Arte, Galleria Moderni: l'illustratore Iavazzo in mostra con la sua "Outcast" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Roma, nuovo avvicendamento in Campidoglio: al Bilancio arriva Lemmetti
  • Gb-Ue: trattativa prosegue. Ora è scontro sulla giustizia. Londra vuole liberarsi della Corte
  • Diritti umani, Trump stoppa aiuti ad Egitto
  • Svizzera, frana al confine con Lombardia: 100 persone evacuate
  • Fipronil, il comandante dei Nas: "Le uova italiane sono sicure"
  • Terremoto Ischia, Procura valuta ipotesi disastro e omicidio colposo
  • Uova contaminate: scoperti altri due casi
  • Terremoto a Ischia: due morti e 39 feriti
  • Terremoto a Ischia, raggiunti i due fratellini sotto le macerie. Estratto il bimbo di 7 mesi
  • Attentato di Barcellona: atteso per metà mattinata l'arrivo a Verona dei feretri italiani
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Arte, Galleria Moderni: l'illustratore Iavazzo in mostra con la sua "Outcast"

Arte, Galleria Moderni: l\'illustratore Iavazzo in mostra con la sua \
0 commenti, , articolo di , in Cultura e Spettacolo

Inaugura a Roma, il prossimo 19 gennaio, la mostra personale dell’artista Vittorio Iavazzo dal titolo “Outcast”.
ROMA, 10 GENNAIO - Vittorio, classe 1991, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Napoli dove consegue la laurea triennale in illustrazione e nel 2016, con il progetto “Outcast”, la specialistica in grafica d’arte. Attualmente illustratore freelance, prosegue la sua ricerca artistica improntata sull’ecologia e sul riciclo dei materiali, collaborando attivamente con varie officine e laboratori creativi nel napoletano.



Con la personale “Outcast”, Iavazzo propone al pubblico sculture che descrivono il nuovo ruolo di “emarginato” nella società consumistica, dove il concetto dell’”usa e getta” si applica non solo alle cose ma anche alle persone e alle loro relazioni. Una denuncia, attraverso il potente strumento dell’arte, sul futuro sempre più evanescente e la precarietà dell’esistenza degli uomini contemporanei. Una riflessione sulla felicità che trascende dai piaceri materiali dalle questioni pratiche, ma si coltiva nella forza delle nostre relazioni, nel sentire comune, nel sentirsi parte di una comunità. La sfida che la nostra società si trova davanti è creare le condizioni perché questo sia possibile.

Il lavoro, selezionato dalla Fondazione Mario Moderni per il progetto Galleria Moderni, atto a valorizzare il talento e la creatività dei giovani artisti italiani e promuoverne l’inserimento nel mercato dell’arte, sarà presentato per la prima volta al pubblico nell’esclusivo spazio espositivo romano.

Appuntamento, dunque, il prossimo 19 Gennaio, a partire dalle 18:00 in Via dei Banchi Vecchi 42. La mostra sarà fruibile dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 18:00. Ingresso gratuito.


(notizia segnalata da Maria Valentina Tora)

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image