Bici su misura a scatto fisso - InfoOggi.it

Breaking News
  • Birmania: stupri su donne Rohingya metodici, indagine La Ap ha intervistato 29 donne
  • Immutato in serie A Roma e Napoli inter resta in vetta a +1 su Napoli, oggi sorteggi coppe
  • Berlusconi: no patto anti-inciucio, Dell'Utri sospendi sciopero
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Bici su misura a scatto fisso

Bici su misura a scatto fisso
0 commenti, , articolo di , in Cronaca

03 DICEMBRE 2013 - La bici è un antidepressivo naturale. Non c'è niente di più piacevole che scartare un ingorgo di traffico cittadino sorridendo beatamente, o di pedalare allegramente su di una strada di campagna o lungo il mare e nello stesso tempo alleviare lo stress e ingannevolmente aumentare il proprio fitness cuore e polmoni, forza e resistenza. Si aggiunge inoltre il vantaggio economico e la positiva ricaduta ambientale sulla comunità.

BiciSuMisura.it (vendita/spedizione online) nasce dalla passione per le “Single Speed”, ovvero le biciclette a singola velocità, unitamente al desiderio di volersi distinguere attraverso la possibilità di esclusiva personalizzazione. Gli artigiani italiani di Bicisumisura.it costruiscono biciclette da più di 30 anni.
Queste bici sono semplicemente belle, progettate da esperti di urbanistica e si contraddistinguono per un look pulito, prive di fili e inutili orpelli e risultando molto aggressive e accattivanti con le loro colorazioni di ispirazione racing.



Bicisumisura.it permette di configurare e successivamente ordinare la propria bici potendo scegliere tra diverse misure e colori di telaio, colori di sellini, tipi e colori di manubri, colori differenti di cerchioni e ruote, e attraverso il montaggio del mozzo “Flip Flop” la modalità scatto fisso o ruota libera.
Queste biciclette sono dotate infatti di sistema “FLIP FLOP” sulla ruota posteriore, ovvero un mozzo dalla duplice funzione a seconda del verso in cui viene montato.

Per ”ruota libera” si intende il modo convenzionale di andare in bici; grazie al pignone che ruotando anche in direzione antioraria permette di arrestare i pedali in modalità riposo o addirittura di muoverli in maniera retro versa senza modificare il senso di marcia.

Lo “scatto fisso” ha origini dalla bici da pista, il pignone è solidale alla ruota posteriore, quindi il movimento trasmesso al pedale è continuo e in presa diretta in maniera perpetua.
Ciò impone che la pedalata sia sempre sincrona all'andatura, permettendo di decelerare fino ad arrestarsi contrapponendosi al movimento del pedale.

Questa tecnica di andare in bici è una moda recente e considerata molto trendy perché importata dalle principali capitali internazionali; è senza dubbio molto divertente e un po' acrobatica ma richiede una certa dimestichezza ed equilibrio assimilabili nel tempo.

Per concludere, la scelta dello scatto fisso o ruota libera non è in alcun modo vincolante in via permanente, in quanto successivamente all'acquisto la ruota può essere girata con una semplice operazione di smontaggio/rimontaggio che può essere fatta da voi stessi o rivolgendovi al vostro ciclista di fiducia.


(notizia segnalata da Margherita Saldi)

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image