Breaking News

    Warning: Missing argument 1 for mostraBreakingNewsByTime(), called in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/navbar.phtml on line 67 and defined in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/routine.php on line 2326
  • Siria, i terroristi dettano le condizioni per il rilascio dei caschi blu
  • Tornado: oggi funerali piloti a Ghedi (BS). Atteso ministro Pinotti
  • Marò, figlia Latorre su Facebook: 'Italia fai schifo'
  • Ucraina: Mosca accusa Nato di 'Esasperare le tensioni' e annuncia: 'Agiremo di conseguenza'
  • Apple: OS X Yosemite parlerà dialetto siciliano e napoletano
  • Confesercenti: 'Per ogni esercizio aperto chiudono due negozi'
  • Festa Unità Genova: scontri tra frange No Tav e militanti del Pd
  • Renzi: 'Germania è per noi un modello'
  • Siria: jihadisti dettano condizioni per rilascio caschi blu
  • Videocamera puntata su viso diagnostica aritmia cardiaca
  • Mogherini: 'Mosca non è più partner Ue'
  • Marò, malore per Massimiliano Latorre, ricoverato in ospedale
  • Totò Riina minaccia don Ciotti. Nosiglia: 'Chiesa orgogliosa del prete fondatore di Libera'
  • Iraq, i sunniti pronti a fronteggiare l'avanzata dell'IS
  • Ebola, Lorenzin: "tragedia immensa che va fermata". Il 22 vertice UE a Milano
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Cadaveri in mostra, Body Worlds arriva a Milano

Cadaveri in mostra, Body Worlds arriva a Milano
2 commenti, , a cura di , in Eventi

MILANO, 11 AGOSTO 2012. Il 3 ottobre a Milano si potranno andare a visitare dei cadaveri alla Fabbrica del Vapore. Si tratta di una mostra che è stata già ospitata da oltre 60 città nel mondo attirando la curiosità di 34.000.000 visitatori, come si apprende dal sito ufficiale italiano della mostra www.bodyworldsinthecity.it. I cadaveri in mostra appartengono a persone che hanno deciso di donare liberamente il proprio corpo poco prima di morire e sono stati trattati per resistere nel tempo.

Gunter von Hagens è uno scienziato, ma è anche un artista. Come scienziato ha inventato, e brevettato, una tecnica denominata "plastinazione" che consiste nel sostituire i liquidi del corpo umano con dei polimeri di silicone, consentendo la lunga conservazione di organi e tessuti per molto tempo. Come artista è l'autore di una mostra di cadaveri che sta facendo il giro del mondo. Egli ha infatti deciso di utilizzare i corpi dei donatori per esporli in pose e situazioni di vita quotidiana. Osservando le foto delle opere, se così è lecito definirle, si possono vedere un uomo che suona la chitarra, una danzatrice, persone sedute ad un tavolo mentre giocano a carte e c'è persino un cane. Di sicuro un'iniziativa coraggiosa che non si è risparmiata le polemiche suscitate dalla spettacolarizzazione della morte, soprattutto dagli ambienti ecclesiastici italiani, i quali però non hanno ancora preso una posizione ufficiale.

La mostra del "dottor morte", così è stato definitio Gunter von Hagens, è già stata a Roma, dove ha attirato 150 mila visitatori, e a Napoli al Real Albergo dei Poveri in attesa di essere trasferita a Milano.

 (immagine da www.unevento.it)

Fabio Brambilla Pisoni

Fabio Brambilla Pisoni
Fabio Brambilla Pisoni è giornalista di InfoOggi.it

2 commenti

giovanna palma ha scritto:
02/03/2013, 00:10

Abbastanza inquietante ....

arianna ha scritto:
28/01/2013, 16:53

Se puo interessare: accanto a body worlds alla fabbrica del vapore è presente la rassegna Carnem, che racchiude eventi collaterali volti ad indagare il corpo sotto differenti punti di vista (quali moda, fotografia, disegno..). Ad esempio mercoledi 30 gennaio inaugura DRAWING BODIES, in occasione dell’ARTIST’S NIGHT organizzata dalla fabbrica del vapore e dedicata alla creatività giovanile :)

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.
CAPTCHA Image