Calcio. Serie D: Designazioni arbitrali, variazioni e programma della prossima giornata - InfoOggi.it

Breaking News
  • Terremoti: nuova scossa magnitudo 3.7 in Canale di Sicilia
  • Bonus bebè: Associazioni, ora Inps si adegui rapidamente.Tribunale, Inps eroghi premio nascita
  • Il ciclista Froome trovato positivo al doping
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Calcio. Serie D: Designazioni arbitrali, variazioni e programma della prossima giornata

Calcio. Serie D: Designazioni arbitrali, variazioni e programma della prossima giornata
0 commenti, , articolo di , in News - Serie C - Serie D - Beach soccer

Designazioni arbitrali, variazioni e programma completo della prossima giornata del campionato di Serie D
Nel girone F sarà big match tra Castelfidardo e Campobasso. Palmese penalizzata di 4 punti in classifica generale. Due gli anticipi al sabato: Cjarlins – Tamai e Belluno – U.Feltre. Porte chiuse per Flaminia – Cassino.
ROMA, 20 OTTOBRE – La Serie D è pronta a tornare in campo alle ore 15 di domenica 22 ottobre per l’8^ giornata di andata, ad eccezione dei giorni A, B e D, che invece disputeranno la 10^. Le attuali squadre capolista del girone A, Caronnese e Gozzano, saranno entrambe impegnate fuori casa rispettivamente sui campi del Varese, formazione in cerca della “scossa” giusta per risalire la china e dell’Oltrepovoghera.



A quattro lunghezze segue la Pro Sesto, che sarà invece di scena a Seregno. Sempre fuori casa anche gli impegni che attendono le squadre al momento in coda, escluso il Castellazzo che riceverà il Como. Nel raggruppamento B match casalinghi per Rezzato e Darfo Boario, che guidano il girone, contro Scansorosciate e Pergolettese del bomber Carlo Emanuele Ferrario. Per la Romanese, in coda, impegno interno contro ilCiserano avanti di quattro punti. Testa – coda nel girone C tra Virtus Vecomp Verona ed Ambrosiana al “Gavagnini”, impianto fresco del via libera da parte dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive per avviare il processo di abbattimento delle barriere tra la curva destinata ai tifosi locali ed il campo di giuoco. Turno importante per l’alta classifica del girone D dove la capolista Villabiagio ospiterà in casa la Pianese mentre ad un solo punto di distacco, Sangiovannese - Fiorenzuola daranno vita ad uno scontro diretto da non perdere. Ponsacco in casa contro il Seravezza per mantenere il comando del girone E, con un occhio a Massa Carrara dove sarà impegnata, contro la Massese, l’Unione San Remo che segue ad un solo punto. Big match nel girone F dove il Campobasso, primo con diciotto punti, farà visita al Castelfidardo secondo a quota diciassette. Per quanto riguarda la capolista SFF Atletico, nel G, gara interna contro il Budoni. 

L’inarrestabile Potenza  a quota 21 nel girone H sarà impegnata contro l’Aversa Normanna attualmente in terz’ultima posizione. Chiude il girone I nel quale la coppia di testa, Troina ed Ercolanese dovranno vedersela con il Messina in trasferta e con l’Acireale in casa. La Nocerina invece, seconda in classifica, è attesa dalla Sancataldese, dietro ai molossi di soli tre punti. Sempre nel girone I la Palmese, vede ridursi il proprio bottino (11) di quattro punti per effetto della penalizzazione inflitta dal Tribunale Federale Nazionale.  
Due gli anticipi al sabato ed entrambi nel girone C. Alle ore 15 spazio a Cjairlins – Tamai e Belluno – Union Feltre. Per la squadra friulana, come per la Virtus Vecomp, via libera dall’Osservatorio per l’abbattimento delle barriere allo stadio “Eros della Ricca”.

Sono invece due le variazioni di campo ed interesseranno Sestri Levante – Ligorna (E) che si disputerà al comunale “Broccardi” di Margherita Ligure e Lupa Roma – Tortolì (G), in programma al “Francesca Gianni” di Roma. Nel girone G si segnala inoltre che Flaminia – Cassino dovrà giocarsi a porte chiuse.
L’unica variazione d’orario riguarderà il match del girone H tra Gravina e Nardò, con fischio d’inizio alle ore 16.

Le designazioni arbitrali

Girone A:  Seregno - Pro Sesto (Igor Yury Paolucci di Lanciano), Borgaro Nobis - Folgore Caratese (Francesco Carrione di Castellammare di Stabia), Borgosesia - Calcio Derthona (Davide Conti di Seregno), Chieri - Varesina (Alessio Angiolari di Ostia Lido), Casale - Olginatese (Matteo Mori di La Spezia), Castellazzo - Como (Federico Modesto di Treviso), Inveruno - Bra (Valerio Vogliacco di Bari), Oltrepovoghera - Gozzano (Stefano Belfiore di Parma), Pavia - Arconatese (Matteo Frosi di Treviglio), Varese Calcio - Caronnese (Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto).

Girone B:
  Pro Patria - Caravaggio (Francesco Croce di Novara), Lecco - Bustese (Simone Picchi di Lucca), Calcio Romanese - Ciserano (Marino Rinaldi di Messina), Ciliverghe Mazzano - Trento (William Villa di Rimini), Crema - Virtus Bergamo (Michele Giordano di Novara), Darfo Boario - Pergolettese (Leonardo Tesi di Lucca), Dro - Pontisola (Roberto Lovison di Padova), Grumellese - Lumezzane (Gabriele Restaldo di Ivrea), Rezzato - Scanzorosciate (Luca Bergamin di Castelfranco Veneto).

Girone C
:  Abano Calcio - Adriese (Marco Gullotta di Siracusa), Montebelluna - Clodiense (Claudio Campobasso di Formia), Calvi Noale - Mantova (Mario Saia di Palermo), Cjarlins Muzane - Tamai (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Rovigo - Campodarsego (Andrea Bianchini di Perugia), Belluno - Union Feltre (Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno), Legnago Salus - Este (Stefano Milone di Taurianova), Liventina - Union Arzignanochiampo (Luca Capriuolo di Bari), Virtusvecomp Verona - Ambrosiana (Gabriele Gandolfo di Bra).

Girone D:  Colligiana - Aquila Montevarchi (Mattia Ubaldi di Roma 1), Forli' - Castelvetro (Niccolo' Turrini di Firenze), Imolese - Sporting Club Trestina (Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa), Lentigione - Vivialtoteveresansepolcro (Rosario Antonio Grasso di Acireale), Mezzolara - Romagna Centro (Giorgio Di Cicco di Lanciano), Sammaurese - Rimini (Luigi Catanoso di Reggio Calabria), Sangiovannese - Fiorenzuola (Alessandro Munerati di Rovigo), Tuttocuoio  - Sasso Marconi (Adolfo Baratta di Rossano), Vigor Carpaneto - Correggese (Ettore Longo di Cuneo), Villabiagio - Pianese (Gianluca Sili di Viterbo).

Girone E:
  Argentina – Albissola (Giorgio Bozzetto di Bergamo), Finale Ligure – Lavagnese (Aniello Rainone di Nola), Massese - Unione Sanremo (Federico Votta di Moliterno), Ponsacco - Seravezza Pozzi Calcio (Domenico De Girolamo di Avellino), Real Forte Querceta - Viareggio (Simone Biffi di Treviglio), Rignanese - San Donato Tavarnelle (Valerio Gioviani di Termoli), Savona - Ghivizzano Borgoamozzano (Stefano Nicolini di Brescia), Sestri Levante - Ligorna (Daniele Cannata di Faenza), Valdinievole Montecatini - Scandicci 1908 (Flavio Braghini di Bolzano).

Girone F: 
Castelfidardo -  Campobasso (Adalberto Fiero di Pistoia), Fabriano Cerreto - Avezzano (Geremia Vincenzo De Capua di Nola), Francavilla - L'Aquila 1927 (Fabio Tucci di Ostia Lido), Monticelli - Pineto Calcio (Simone Taricone di Perugia), Nerostellati 1910 - San Marino (Simone Pistarelli di Fermo), Olimpia Agnonese - Recanatese (Claudio Panettella di Bari), San Nicolo Teramo - Jesina (Andrea Ancora di Roma 1), Sangiustese - Matelica (Pierpaolo Loffredo di Torino), Vis Pesaro - Vastese (Paride Tremolada di Monza).
Girone G:  Albalonga - Ostiamare (Niccolo' Panozzo di Castelfranco Veneto), Anzio - Monterosi (Luca Cherchi di Carbonia), Aprilia - Nuorese (Nicola Di Giovanni di Caserta), Flaminia - Cassino (Filippo Giaccaglia di Jesi), Lanusei Calcio - Trastevere (Marco Baronti di Pistoia), Latte Dolce Sassari - Latina (Marco Sicurello di Seregno), Lupa Roma – Tortoli (Giovanni Sanzo di Agrigento), San Teodoro - Rieti  (Emanuele Frascaro di Firenze),Atletico - Budoni (Giorgio Vergaro di Bari).

Girone H: 
Audace Cerignola  - Turris (Daniele De Tommaso di Rieti), Aversa Normanna - Potenza (Matteo Centi di Viterbo), Az Picerno - Sporting Fulgor (Domenico Castellone di Napoli), Pomigliano - Cavese (Giuseppe Repace di Perugia), Francavilla - Taranto (Giuseppe Zuffada di Sulmona), Frattese  - Team Altamura (Manuel Berti di Varese), Gravina - Nardo (Simone Piazzini di Prato), Sarnese - Manfredonia (Marco Bodini di Verona), San Severo - Citta Di Gragnano (Maurizio Barbiero di Campobasso).

Girone I: 
Ercolanese - Acireale (Giuseppe Collu di Cagliari), Messina - Troina (Luca Angelucci di Foligno), Ebolitana - Portici (Daniele Virgilio di Trapani), Igea Virtus Barcellona - Cittanovese (Costin Spataru di Siena), Isola Capo Rizzuto - Paceco (Simone Galipo' di Firenze), Palmese - Gela (Angelo De Leo di Molfetta), Sancataldese  - Nocerina (Fabiano Simone di Bologna), Palazzolo - Roccella (Eugenio Scarpa di Collegno), Vibonese - Gelbison (Claudio Petrella di Viterbo).

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image