Breaking News

    Warning: Missing argument 1 for mostraBreakingNewsByTime(), called in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/navbar.phtml on line 54 and defined in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/routine.php on line 2332
  • 23 Aprile: Giornata mondiale del Libro
  • La Regione Puglia parte civile nel caso ILVA
  • Torino: 61enne aggredisce ex vicini di casa per vecchi rancori
  • Istanbul, tre minorenni arrestati alla giornata nazionale dell'infanzia
  • 80 Euro in busta paga: il decreto è varato
  • Itri: trentottenne accoltella l'ex moglie
  • Palestina: accordo Hamas-Olp per governo di unità nazionale
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Carpanzano all'Assitur Cz anche nella stagione 2013-14

Carpanzano all'Assitur Cz anche nella stagione 2013-14
0 commenti, , a cura di , in Sport

CATANZARO, 4 SETTEMBRE 2013 - Dopo Andrea Scuderi, anche Gianluca CARPANZANO fa una scelta di cuore e decide di continuare a vestire la maglia dell’ASSITUR CATANZARO per la stagione 2013-14.
Il giovane atleta catanzarese, classe 1995, uno dei migliori prodotti del vivaio giallorosso, dopo aver valutato con attenzione, insieme alla società, le numerose proposte ricevute, sia da squadre senior che da importanti settori giovanili italiani, ha ritenuto che, alla sua età, la possibilità di confrontarsi in un campionato nazionale, difendendo i colori della sua città, costituisca la situazione migliore per proseguire il suo percorso di crescita cestistica.

Gianluca ha esordito, all’età di 16 anni, in DNC già nel campionato 2011-12 e nella scorsa stagione si è ritagliato uno spazio importante, contribuendo, nonostante l’infortunio alla mano che lo ha tenuto lontano dal parquet per oltre due mesi, alla splendida annata dell’ASSITUR.

A Gianluca l’augurio che riesca a mettere pienamente a frutto l’importante occasione e la prossima stagione sia ricca di grandi soddisfazioni personali e per tutta la squadra.
 

Redazione

Redazione
Redazione è giornalista di InfoOggi.it

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.