Charleston, condannato a morte il ragazzo responsabile della strage - InfoOggi.it

Breaking News
  • Il PD si spacca in Trentino: 14 membri lasciano il partito
  • Siria, massacro nel Ghouta orientale. Una strage peggiore di quella di Aleppo
  • Perugia, uomo accoltellato mentre affiggeva manifesti di "Potere al Popolo"
  • E' stato firmato il nuovo contratto degli enti locali
  • Gesù chiama malvagia la sua generazione. Perche?
  • Meteo: Burian porta il gelo della Siberia, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • Elezioni: Bersani, Prodi sbaglia, e' sfumatura del renzismo
  • Giochi olimpici 2018: Italia è Oro. Trionfo Goggia, e' il 14esimo oro olimpico nello sci
  • Dirigente Fn pestato: Raid rivendicato da autori, "non c'è spazio per i fascisti"
  • Giulianova, giovane accoltellato a scuola per aver messo uno sgambetto
  • Caso polizze, il Tribunale di Roma archivia la posizione di Virginia Raggi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Charleston, condannato a morte il ragazzo responsabile della strage

Charleston, condannato a morte il ragazzo responsabile della strage
0 commenti, , articolo di , in Estero

CHARLESTON, 11 GENNAIO - Il 17 giugno 2015 ha ucciso con colpi di arma da fuoco 9 perone afroamericane nella chiesa della comunità di Charleston e, ieri, Dylann Roof, un americano di ventidue anni, è stato condannato a morte.

“Sento che dovevo farlo”, ha dichiarato ieri il ragazzo davanti alla giuria, prima della sentenza definitiva. Non avrebbe quindi mostrato nessun segno di rimorso o di pentimento, e anche questo ha portato i giudici a decidere per la condanna a morte del ventiduenne.

Si tratta di un vero passo avanti per l'America. È infatti la prima condanna a morte federale per un crimine che è stato dettato dall'odio verso la comunità nera americana che, da sempre, viene sottoposta a gravissimi episodi di razzismo.

Chiara Fossati

immagine da www.dire.it

Chiara Fossati

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image