Catania, furti e rapine in gioiellerie e abitazioni private: undici arresti - InfoOggi.it

Breaking News
  • Trump propone storico aumento spese militari, domani primo intervento al Congresso
  • Vibo Valentia: trovato cadavere, amico confessa omicidio
  • Il testamento di Dj Fabo: 'La mia vita non ha più senso'
  • Starbucks, Schultz: "In Italia è finita in un gioco politico"
  • Scissione Pd, Bersani: "Il regista è Renzi"
  • Omicidio Kim Jong-nam: donne accusate rischiano pena di morte
  • Usa, piccolo aereo precipita su case: 4 morti
  • Samsung, vice presidente Lee incriminato per corruzione
  • Strage Berlino, genitori di Fabrizia: "Germania insensibile". Escluso risarcimento
  • Brexit: da metà marzo stop ai cittadini europei
  • Spazio: nel 2018 due turisti sulla Luna
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Catania, furti e rapine in gioiellerie e abitazioni private: undici arresti

Catania, furti e rapine in gioiellerie e abitazioni private: undici arresti
0 commenti, , articolo di , in Cronaca

CATANIA, 10 GENNAIO - La Polizia di Stato di Catania ha eseguito un'ordinanza di misura cautelare nei confronti di undici persone indagate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapina, tentata rapina, furto e ricettazione.

Le persone fermate sarebbero sospettate di far parte di un sodalizio dedito a rapine in gioiellerie, abitazioni e ville di privati cittadini che in alcuni casi sarebbero stati picchiati nel corso dell'attività criminali dei presunti responsabili. Secondo quanto appreso, risulta possibile anche che le vittime delle rapine siano state persone anziane, immobilizzate e picchiate e alle quali sarebbero stati sottratti beni ed oggetti personali.

Maggiori dettagli dell'operazione, saranno divulgati nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso gli uffici della Procura della Repubblica di Catania a partire dalle 10.30.

Luigi Cacciatori

Immagine da batmagazine.it

Luigi Cacciatori

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image