New York, esplode laboratorio della droga in una palazzina del Bronx: morto un vigile del fuoco - InfoOggi.it

Breaking News
  • Renzi contro tutti, Cuperlo-Damiano- Orlando sanciscono nascita nuova area
  • Omicidio Sarah Scazzi: oggi decisione della Cassazione
  • Meningite, nuovo caso a Segrate Gallera: convocata una task force
  • Morto Franco Piro, ex deputato del partito socialista
  • Assalto a un portavalori tra Avellino e Salerno, esplosi colpi: nessun ferito
  • Omicidio di Kim Jong-nam, in un video l'aggressione all'aeroporto malese
  • Immigrazione, 171 indagati per falsi permessi soggiorno in Lombardia
  • Blitz antidroga a Milano, 18 persone arrestate
  • Pd, Emiliano- Rossi- Speranza: ''Responsabilità scissione è di Renzi''
  • U2, a marzo si registra il nuovo album
  • Terremoto, due scosse nella notte a L'Aquila. La più forte di magnitudo quattro
  • Abetone, bimbo di 2 anni precipita con lo slittino. Ricoverato in prognosi riservata
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

New York, esplode laboratorio della droga in una palazzina del Bronx: morto un vigile del fuoco

New York, esplode laboratorio della droga in una palazzina del Bronx: morto un vigile del fuoco
0 commenti, , articolo di , in Estero

NEW YORK, 27 SETTEMBRE - Una forte esplosione ha causato il crollo di una palazzina di New York, nel Bronx. Secondo il New York Daily News ed altri media locali, un vigile del fuoco è morto durante le operazioni di soccorso, mentre almeno sette persone sono rimaste ferite. 

Sul posto sono intervenuti decine di vigili del fuoco. Alcuni media riportan che nell’abitazione privata dove si è verificata l’esplosione ci fosse un laboratorio per la produzione di sostanze stupefacenti. Il vigile del fuoco rimasto ucciso sarebbe stato investito in pieno dall’esplosione, probabilmente dovuta ad una fuga di gas.

 

Giuseppe Sanzi

(fonte immagine nbcnewyork.com)

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image