Rifiuti, Umbria: truffa da due milioni di euro. 14 arresti - InfoOggi.it

Breaking News
  • Bonus bebè: Associazioni, ora Inps si adegui rapidamente.Tribunale, Inps eroghi premio nascita
  • Bonus bebè: Associazioni, ora Inps si adegui rapidamente
  • Il ciclista Froome trovato positivo al doping
  • Alabama, vince il democratico Doug Jones
  • Emiliano paragona il TAP ad Auschwitz e poi si scusa
  • Eternit bis: legale parti civili, illegittima sentenza gup
  • Londra: sta bene bimba nata con cuore fuori dal petto
  • Roma: licenza sospesa a negoziante abbigliamento, spacciava cocaina
  • Google: ecco i termini piu' cercati in Italia nel 2017
  • Ryanair: Fratoianni (Sinistra Italiana ), governo si muova
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Rifiuti, Umbria: truffa da due milioni di euro. 14 arresti

Rifiuti, Umbria: truffa da due milioni di euro. 14 arresti
0 commenti, , articolo di , in Cronaca

PERUGIA, 30 NOVEMBRE- L’operazione “Spazzatura oro connection“ condotta in queste ore dal Corpo forestale e dalla Guardia di Finanza di Perugia ha permesso di scoprire una truffa da milioni di euro ai danni dello Stato. Le operazioni sono iniziate da sospetti incentrati in 24 Comuni ed enti pubblici, vittime di questa truffa sono stati anche molti cittadini costretti a pagare bollette per prestazioni e servizi non forniti.


Tra i 14 arrestati è presente un dirigente della Gesenu, società pubblico-privata che gestisce i servizi di nettezza urbana. Le operazioni della Guardia di Finanza hanno accertato la somma a due milioni di euro per frode fiscale e, al momento, stanno eseguendo sequestri di beni, conti correnti e quote delle società coinvolte.


Nell'indagine vengono ipotizzati i reati di associazione per delinquere, traffico di rifiuti, truffa, frode nel commercio e in pubbliche forniture, inquinamento ambientale, gestione illecita di rifiuti e violazioni alle prescrizioni ambientali.

 

Laura Carrara

Fonte Foto: notizie.tiscali.it

 

Laura Carrara

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image