Terremoto, Salvini: "Esenzione fiscale totale per tutte le persone che hanno perso tutto col sisma" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Australian Open, Seppi vola agli ottavi. Federer show contro Berdych, tutto facile per Murray
  • Prezzi gonfiati durante i saldi a Ravenna, commercianti multati dalla Guardia di Finanza
  • Ad Amatrice sorteggio prime 25 casette
  • Hotel Rigopiano, 8 persone trovate vive. Individuati altri superstiti
  • I superstiti di Rigopiano, anche moglie di Parete: ''Cercate mia figlia''
  • Roma, Grillo: ''Giustissimo chiesa paghi Imu''
  • Milano, 7 arresti: progettavano assalto a portavalori sulla tratta Bari-Foggia
  • Milano, polemiche su dichiarazioni di Sala circa possibilità di dedicare via a Bettino Craxi
  • Padova, orge in canonica: la confessione di Don Andrea
  • Napoli, 4 arresti per omicidio 17enne a Rione Sanità
  • Trema ancora il centro Italia: 30 scosse nella notte. Si cercano i dispersi dell'hotel Rigopiano
  • Gli Usa voltano pagina: è il giorno del giuramento di Donald Trump
  • Melbourne, auto contro pedoni: tre morti e almeno 20 feriti
  • Raccomandazioni Consiglio d'Europa: Italia limiti i giudici in politica
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Terremoto, Salvini: "Esenzione fiscale totale per tutte le persone che hanno perso tutto col sisma"

Terremoto, Salvini: \
0 commenti, , articolo di , in Politica

NORCIA, 11 NOVEMBRE - "Ai terremotati deve essere concessa l'esenzione delle tasse e dai pagamenti per tre anni e non solo la sospensione". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega Nord, che questa mattina si è recato in visita a Norcia e negli altri paesi dell'Umbria, delle Marche e del Lazio colpiti dai terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre scorso che hanno messo in ginocchio il centro Italia.

Il numero uno del Carroccio ha poi sottolineato che "Non basta la sospensione". "Questa gente colpita dal sisma di cui sono orgoglioso per la resistenza", ha asserito Salvini, "fra 3 mesi non avrà i soldi per per pagare le tasse per le condizioni in cui si trova. Errani dice che l'Europa non ce lo permetterebbe? Ma chi se ne frega dell'Europa".

Sulla vicenda della ricostruzione, Matteo Salvini auspica una sinergia di intenti con il Presidente del Consiglio: "Noi siamo noi. Noi siamo l'Italia". "Se Renzi è in guerra con l'Ue, allora si faccia carico anche di questa battaglia. Noi lo sosterremo", ha infine dichiarato.

Nel mentre, secondo quanto appreso, il nuovo decreto che contiene misure sul terremoto nell'Italia centrale è stato inviato alla firma del Quirinale. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, da Mantova ha lanciato un monito: "Ora dobbiamo tutti tendere una mano ai nostri concittadini che vivono nell'angoscia. Devono sentire accanto a loro il calore e la forza di una comunità".

Luigi Cacciatori

Immagine da facebook.com

Luigi Cacciatori

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image