Terrorismo, Minniti a Norcia: "Guardia resta alta ma i cittadini si sentano sicuri" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Il PD si spacca in Trentino: 14 membri lasciano il partito
  • Siria, massacro nel Ghouta orientale. Una strage peggiore di quella di Aleppo
  • Perugia, uomo accoltellato mentre affiggeva manifesti di "Potere al Popolo"
  • E' stato firmato il nuovo contratto degli enti locali
  • Gesù chiama malvagia la sua generazione. Perche?
  • Meteo: Burian porta il gelo della Siberia, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • Elezioni: Bersani, Prodi sbaglia, e' sfumatura del renzismo
  • Giochi olimpici 2018: Italia è Oro. Trionfo Goggia, e' il 14esimo oro olimpico nello sci
  • Dirigente Fn pestato: Raid rivendicato da autori, "non c'è spazio per i fascisti"
  • Giulianova, giovane accoltellato a scuola per aver messo uno sgambetto
  • Caso polizze, il Tribunale di Roma archivia la posizione di Virginia Raggi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Terrorismo, Minniti a Norcia: "Guardia resta alta ma i cittadini si sentano sicuri"

Terrorismo, Minniti a Norcia: \
0 commenti, , articolo di , in Politica

NORCIA, 30 DICEMBRE - "Manteniamo sul rischio terrorismo un'altissima guardia, con tutte le agenzie e le risorse in campo per garantire la sicurezza al territorio. Ma questo non deve impedire ai cittadini del nostro Paese di sentirsi sicuri e di trascorrere le festività in tutta tranquillità".

Così il ministro dell'Interno Marco Minniti al termine della sua visita a Norcia. Il ministro, accompagnato dal sindaco, ha visitato corso Sertorio riaperto dopo i lavori di messa in sicurezza e piazza San Benedetto. "L'Italia non è mai stata solo un paese di passaggio per i terroristi – ha affermato Minniti - e per questo si è sempre fatta opera di prevenzione e repressione. L'arresto di Amri dimostra che il sistema di controllo funziona e che si avvale di professionisti sul campo di grandi competenze e capacità. La formazione del personale è stata fondamentale nella vicenda di Sesto San Giovanni".

Minniti ha poi visitato la sede della Tenenza dei Carabinieri di Norcia, congratulandosi con tutti i militari per il lavoro svolto nell'emergenza terremoto. Amri, ha continuato il ministro, "da quando è venuto in Italia si è mosso in maniera solitaria". "Ci sono delle indagini in corso, che valuteremo, d'intesa con la magistratura che sta lavorando molto intensamente con le forze di polizia. Come si vede, e come si è visto in passato, nessun dettaglio viene trascurato: posso veramente garantirlo in piena coscienza a tutti gli italiani", ha chiosato Minniti.

 

Luna Isabella

(foto da contropiano.org)

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image