Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker - InfoOggi.it

Breaking News
  • Australian Open, Seppi vola agli ottavi. Federer show contro Berdych, tutto facile per Murray
  • Prezzi gonfiati durante i saldi a Ravenna, commercianti multati dalla Guardia di Finanza
  • Ad Amatrice sorteggio prime 25 casette
  • Hotel Rigopiano, 8 persone trovate vive. Individuati altri superstiti
  • I superstiti di Rigopiano, anche moglie di Parete: ''Cercate mia figlia''
  • Roma, Grillo: ''Giustissimo chiesa paghi Imu''
  • Milano, 7 arresti: progettavano assalto a portavalori sulla tratta Bari-Foggia
  • Milano, polemiche su dichiarazioni di Sala circa possibilità di dedicare via a Bettino Craxi
  • Padova, orge in canonica: la confessione di Don Andrea
  • Napoli, 4 arresti per omicidio 17enne a Rione Sanità
  • Trema ancora il centro Italia: 30 scosse nella notte. Si cercano i dispersi dell'hotel Rigopiano
  • Gli Usa voltano pagina: è il giorno del giuramento di Donald Trump
  • Melbourne, auto contro pedoni: tre morti e almeno 20 feriti
  • Raccomandazioni Consiglio d'Europa: Italia limiti i giudici in politica
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker

Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker
0 commenti, , articolo di , in Societa'

ENNA 17 NOVEMBRE - La sezione provinciale dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana di Enna il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e l’Ordine Regionale dei Giornalisti di Sicilia e l’Assostampa sezione provinciale di Enna hanno promosso e organizzato un corso per la formazione dei giornalisti che si svolgerà venerdì 18 novembre 201

6 dalle 17,30 alle 19,30, nella sala conferenze del Palagiovani di Barrafranca, in provincia di Enna.

Il seminario, sostenuto dall’Ucsi Sicilia, verterà sul tema "Violenza di genere e il ruolo dei Mass Media: Angeli e Stalker”. Relatori il Segretario provinciale Assostampa di Enna Josè Trovato, la psicologa Maria Concetta Aleo, il consigliere nazionale dell’Ucsi Salvatore Di Salvo, presidente della sezione provinciale di Siracusa, la scrittrice Giusy De Paola. Modera il presidente provinciale Ucsi Enna e responsabile della comunicazione Ucsi Sicilia Renato Pinnisi. “Un seminario – ha detto il presidente provinciale dell’Ucsi Renato Pinnisi– per riflettere su un tema importante sulla violenza di genere. Noi giornalisti ogni giorno siamo testimoni per raccontare le vicende quotidiane cercando di riportare sempre la verità”. A seguire si svolgerà la presentazione del libro autobiografico “Angeli e Stalker” di Giusy De Paola, la prima donna in Italia che ha vinto una causa contro uno stalker, rimanendo lei ancora in vita.

L’iniziativa è promossa dall’amministrazione comunale di Barrafranca, a cui ha aderito la Diocesi di Piazza Armerina e sostenuta dalle associazioni: Pro Loco, DonneInsieme “Sandra Crescimanno”, Cooperativa Sociale Agàpe, Settimanale cattolico diocesano “Settegiorni”, l’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Michele Fiore, l’Uciim-sez. Barrafranca, l’Avis-sez. Barrafranca, l’Aisa Sicilia e l’Aisla. La presentazione verrà aperta con gli interventi del sindaco di Barrafranca prof. Fabio Accardi e di Pietraperzia avv. Antonio Bevilacqua. L’autrice verrà intervistata dal giornalista Renato Pinnisi. “Questo evento apre la settimana dedicata a tutta una serie di eventi – ha detto il presidente dell’Ucsi di Enna Renato Pinnisi - e momenti di riflessione in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.

La fotogallery

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image