Archivio articoli di fantasticherie-del-cuore - InfoOggi.it

Breaking News
  • Amazon: i lavoratori di Piacenza sciopereranno nel Black Friday
  • Civati: non ci sarà alleanza con il PD
  • Strage Rigopiano - Gli indagati ora sono 23
  • Meteo: Ecco il Generale Inverno, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • 'Ndrangheta: questore Reggio, "togliamole il consenso"
  • Nuovi sbarchi di migranti nel sud Sardegna
  • Mediobanca acquisisce il 69% della svizzera Ram Active Investments
  • Maltrattamenti in asilo Vercelli, arrestate 3 maestre "Sberle, strattoni e trascinamenti"

Articoli di Fantasticherie del cuore

RSS
Egidio Chiarella
La fede che tutto puo'!
22/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

La fede trova nella preghiera la sua formula diretta per rivolgersi a Dio. Pregare non è stare fuori i confini di quanto ci accade attorno, se mai è il modo sicuro per contribuire a migliorare e trasformare la storia, indirizzandola verso il bene comune. Fede e preghiera sono due facce della stessa medaglia. Tutto questo indica che ogni cosa ha le radici nel cuore di ognuno. Non quindi un uomo succube ad un Dio utilizzato in terra da una nuova generazione di ... Leggi tutto

La gelosia genera morte sociale, spirituale e politica
19/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

Quando il pensiero è conquistato dalla gelosia, non vi è più pace nel cuore. Ogni evento, anche il più insignificante; ogni cosa che succede, anche quella non voluta e non pensata, divengono causa di turbamento, inquietudine, perdita della gioia, chiusura in un carcere spirituale nel quale il conquistato annega nella propria malvagità. Lo spirito di gelosia non risparmia nessuno. Anche il cristiano, che dovr ... Leggi tutto

Saper connettersi al cielo!
15/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

Vivere da sé stessi può offrire un podio di alta qualità terrena, ma non permetterà ad alcuno di salvarsi dinnanzi all’eternità. Il vangelo torna così al centro ed accompagna chiunque abbia la voglia di amare Cristo, nonostante il progresso telematico. È Lui l’unico passaggio universale che consente di connettersi con il Creatore di tutte le cose. Una connessione indispensabile per non farsi prendere solo dal ... Leggi tutto

L'umanità e la sua anemia materiale e spirituale
12/11/2017, scritto da Redazione

L’essere umano tende persino a relativizzare lo stesso Dio, ponendo al centro dell’equilibrio pubblico solo le relazioni sociali. Riferimenti base di una società che utilizza il diritto non come un concreto dispositivo della scienza universale divina, ma come elemento sostitutivo del dono della provvidenza di Dio. Non si capisce che senza quest’ultima ogni relazione sociale è destinata a scontrarsi e a crescere sull ... Leggi tutto

La Parola rimuove le distorsioni terrene
08/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

Manca spesso nel mondo una vera stella polare da seguire. Ognuno parte da sé stesso, auto-convincendosi che i confini dell’esistenza umana siano tutti terreni, così come qualsiasi scoperta o talento nascano nell’uomo e appartengano solo a chi li proietta all’esterno. Quando si pensa a Dio, oppure a delle forme di vita oltre ciò che si vede e si conosce, lo si fa sempre dalla propria visione delle cose. Tutto si person ... Leggi tutto

Non c'e' delitto che possa mai essere intestato a Dio
05/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

Il terrorismo di questi ultimi anni oltre a seminare morte, odio e vendetta ha gravemente sporcato la bellezza dell’animo umano. Si è reso infatti padrone del Dio dei viventi intestando alla Sua grandezza divina ogni strage compiuta in Europa e nel mondo. I terroristi di oggi non sono altro che i farisei più oltranzisti di ieri, elevati all’ennesima potenza. Scrive il teologo Mons. Di Bruno: “Quest’ultimi ... Leggi tutto

La forza della Parola nel nostro contesto sociale
01/11/2017, scritto da Egidio Chiarella

Quando una persona con riesce a connettersi con il profilo divino si procura un forte danno. Si provoca di fatto la perdita di un’occasione che migliore non c’è, se si vuole concorrere a cambiare i destini personali e quelli del mondo intero. Il mio maestro spirituale, da quarant’anni devoto alla Madre della Redenzione, spesso ricorda che la grazia più grande che Maria possa concedere a qualcuno è quella di t ... Leggi tutto

Non si può coabitare con il bene e il male!
29/10/2017, scritto da Egidio Chiarella

La vita al Signore, anche in un mondo in piena innovazione telematica, si offre con chiarezza e costanza. Niente bluff della coscienza! La sua Parola va data senza calcoli o mire di alcuna conquista o risultato personali. La nostra esistenza è per noi credenti un dono di Dio che ci rende responsabili di rimetterla nelle sue mani o consegnarla in quelle degli uomini. L’oltraggio più grande sta nell’offrirla al cielo a giorni al ... Leggi tutto

Il mercato attivo degli idoli
25/10/2017, scritto da Egidio Chiarella

Nel contesto in cui viviamo è facile che si diventi specialisti nel fabbricare nuovi idoli. Non esiste comunque una fabbrica apposita per la loro costruzione, perché ognuno che cancelli dalla sua vita la Parola o la interpreti a modo suo, di fatto si candida ad essere un loro qualificato fabbricatore. La libertà di agire è il bene più grande posseduto dall’uomo. Il suo utilizzo è poi altra cosa. Chiunque è auton ... Leggi tutto

I giovani non cadano nelle reti sbagliate!
22/10/2017, scritto da Egidio Chiarella

Benedetto XVI, in un passaggio della udienza generale, di metà ottobre 2012 , ha così analizzato la realtà odierna: “Oggi viviamo in una società profondamente mutata anche rispetto ad un recente passato e in continuo movimento. I processi della secolarizzazione e di una diffusa mentalità nichilista, in cui tutto è relativo, hanno segnato fortemente la mentalità comune”. Il Pontefice emerito, co ... Leggi tutto