Al Baghdadi ucciso in un raid Usa. Trump, 'morto da codardo''urlava e piangeva'

249 visualizzazioni, 28/10/2019, 06:50, by Redazione, in Estero

Il capo dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi è morto facendosi saltare in aria durante un raid Usa nel Nord della Siria. Nell'esplosione sarebbero morti anche tre dei suoi figli. In un' altra operazione degli alleati, secondo i curdi, sarebbero morto anche il suo braccio destro, Abu Hassan al-Muhajir. Trump esulta: "È morto da codardo, dopo essere fuggito in un vicolo cieco, piangendo e urlando". Ma secondo Newsweek avrebbe già un successore alla guida dell'Isis: Abdullah Qardash un ex militare iracheno vicino a Saddam Hussein. L'operazione non ha apparentemente avuto un effetto positivo sul consenso interno al tycoon: ad una partita di baseball a Washington è stato accolto da striscioni pro impeachment e contestazioni.