A Castel Giorgio arrivano le regine del Football Italiano - InfoOggi.it

Breaking News
  • Crisi idrica a Roma, botta e risposta tra Zingaretti e Acea
  • Svizzera, uomo armato di motosega ferisce 5 persone
  • I genitori di Charlie annullano la richiesta di andare negli Usa: "Non c'è più tempo"
  • Russiagate, Kushner ammette incontri con russi
  • Incendio a Messina: fermati tre minori
  • Israele: Netanyahu convoca il Consiglio di Difesa
  • Polonia, il presidente Duda respinge la riforma della giustizia: "limita l'autonomia dei giudici"
  • Francia: domani incontro tra Macron ed il primo ministro del governo di Tripoli
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

A Castel Giorgio arrivano le regine del Football Italiano

A Castel Giorgio arrivano le regine del Football Italiano
0 commenti, , articolo di , in Football Americano

Nella tre giorni di festa del football italiano a Castel Giorgio, in campo anche la Selezione italiana femminile, primo step di un progetto che vuole arrivare lontan
CASTEL GIORGIO (TR) - Se dal 15 al 17 luglio, allo Stadio Vince Lombardi di Castel Giorgio (TR) torneranno i “Supermen”, con l’All Star Game di Terza Divisione e le amichevoli tra le Nazionali U19 di Italia e Spagna e tra il Blue Team di coach Davide Giuliano e la Francia, a dare spettacolo ci saranno anche le donne del football italico, chiamate a dare corpo ad un progetto fortemente voluto e sostenuto dalla Federazione e che porterà alla creazione della Nazionale Italiana al femminile.

Dopo i primi raduni e l’avvio del Campionato CIFAF, si è arrivati alla convocazione di 93 atlete che domenica 3 luglio parteciperanno al primo dei tre camp di preparazione della partita. Le giocatrici che infine verranno selezionate, sabato 16 luglio con kick off alle ore 20:00, sfideranno la Nazionale spagnola in una sorta di “prova generale” di quella che dovrà evolvere, fino a diventare, ufficialmente, la Nazionale Italiana femminile.

Il lavoro da fare è ancora tanto, ma c’è grande soddisfazione per essere riusciti ad arrivare fino a qui, pur tra mille difficoltà: l’entusiasmo, la passione, la disponibilità e la carica agonistica delle tante protagoniste del Campionato CIFAF e dei loro tecnici hanno fin da subito convinto la Federazione a proseguire sulla strada della promozione del football in versione ‘tackle’ anche tra il gentil sesso, considerato il successo che il flag football già riscuote da diversi anni tra le ragazze.

A Castel Giorgio, dunque, sarà festa grande per il football italiano, in tutte le sue declinazioni.

Foto  Mauro Faccenda e Federica Lattanzio

 

FIDAF - Federazione Italiana di American Football

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image