Al Pacino ancora boss, lavorerà con Barry Levinson

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
NAPOLI, 10 MAGGIO - La casa di produzione "Fiore Films" ha annunciato ieri a Cannes che l'attore Al ...

NAPOLI, 10 MAGGIO - La casa di produzione "Fiore Films" ha annunciato ieri a Cannes che l'attore Al Pacino farà parte del cast del film "Gotti: Three Generations" di Barry Levinson.

L'attore interpreterà il ruolo di Aniello "Neil" Dellacroce, boss della famiglia Gambino e mentore di John Gotti, che sarà invece impersonato da John Travolta. Per Al Pacino non si tratta della prima collaborazione con Levinson, che già lo aveva diretto nel biopic drammatico "You don't know Jack".

Il regista è stato coinvolto nel progetto dopo l'abbandono di Nick Cassavetes ed ha provveduto a far riscrivere parte della sceneggiatura (Leo Rossi) da James Toback, con cui aveva lavorato per "Bugsy".

Negli altri ruoli chiave di "Gotti: Three Generations" troveremo Kelly Preston, moglie di John Travolta nella vita e di Gotti nel film, la figlia dell'attore Ella Bleu Travolta nel ruolo di Angel Gotti, figlia di John e Victoria, Joe Pesci, che vestirà i panni di Angelo Ruggiero, e Lindsay Lohan.

Le riprese dovrebbero cominciare in autunno, l'uscita è prevista nel tardo 2012.

ANTONIO MAIORINO

 

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere