Atp Montecarlo, Nadal strapazza Zverev. Fuori Murray e Wawrinka. Djokovic, che sofferenza! - InfoOggi.it

Breaking News
  • Referendum: hacker, voto non sicuro; i dati erano accessibili
  • Calcio, rumors su Mourinho: rinegozziazione in vista per il contratto che lo lega allo United
  • Nord Corea: contro manovre Usa, minaccia "attacco inimmaginabile"
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Atp Montecarlo, Nadal strapazza Zverev. Fuori Murray e Wawrinka. Djokovic, che sofferenza!

Atp Montecarlo, Nadal strapazza Zverev. Fuori Murray e Wawrinka. Djokovic, che sofferenza!
0 commenti, , articolo di , in Sport

MONTECARLO, 20 APRILE - Rafa Nadal conferma il suo gran periodo di forma e accede ai quarti di finale del torneo di Montecarlo, dando una vera e propria lezione ad Alexander Zverev. Il maiorchino sembra quello dei tempi migliori sulla superficie a lui più congeniale e si sbarazza del giovane tedesco, 20 anni oggi, con un netto 6-1 6-1. Chi pensava a un match molto combattuto, dopo le difficoltà mostrate ieri da Nadal contro Edmund, si è dovuto subito ricredere. 

Il campione di Manacor si conferma essere il candidato numero uno alla vittoria finale, che per lui sarebbe la decima sulla terra monegasca. L’unico vero ostacolo per lui potrebbe essere Djokovic, che non è però ancora sembrato al top della forma.

Il serbo infatti dopo la prova non esaltante contro Simon rischia di uscire nell'ultimo match di giornata contro lo spagnolo Carreno Busta. Il numero due della classifica Atp vince agevolmente il primo set ma nel secondo torna a mostrare tutti i problemi evidenziati negli ultimi mesi, cedendo il servizio per ben due volte. Nel terzo e decisivo set va avanti 4-2 ma si lascia subito rimontare e sul 4-4 rischia di concedere un altro break. A questo punto Djokovic tira fuori l'orgoglio del campione e chiude in due ore e mezza di gioco con il punteggio di 6-2 4-6 6-4.

A sorpresa esce di scena Andy Murray. Il numero 1 del mondo, dopo aver dominato il primo set, e in vantaggio 4-0 al terzo, si spegne e consente una vittoria da sogno allo spagnolo Albert Ramos-Viñolas n.24 Atp. Lo scozzese non è ancora al meglio dopo infortunio al gomito che lo ha tenuto lontano dai campi. Fa molto rumore anche la sconfitta di Stan Wawrinka contro un ottimo Pablo Cuevas. L’uruguaiano, numero 27 Atp, si è imposto in due set con il punteggio di 6-4 6-4. Cuevas raggiunge ancora una volta i quarti di finale dopo quelli sul cemento di Indian Wells poche settimane fa.

Le sconfitte di Murray e Wawrinka consegnano una parte alta di tabellone molto incerta: Cuevas se la dovrà vedere con il giovane Pouille (che oggi ha approfittato del ritiro del connazionale Mannarino) per un posto in semifinale, dove con ogni probabilità si ci sarà Marin Cilic, che oggi ha battuto Berdych. Conferma il pronostico della vigilia anche David Goffin, che fa suo lo scontro generazionale con Thiem. Il belga ha la meglio in tre set con il punteggio di 7-6 (4) 4-6 6-3.

 

Giuseppe Sanzi

(fonte immagine montecarlotennismasters.com)

 

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image