• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Al via i ballottaggi. A Roma sfida tra Marino e Alemanno. Si vota anche in 14 Municipi

Lazio

ROMA, 9 GIUGNO 2013 – Sfida finale oggi e domani a Roma tra i due candidati arrivati al ballottaggio dopo le elezioni dello scorso 26 e 27 maggio. Ignazio Marino (centrosinistra) e Gianni Alemanno (sindaco uscente, centrodestra) si contenderanno in queste due giornate di ballottaggi la poltrona di primo cittadino della Capitale.

Al primo turno, svoltosi due settimane fa, la maggioranza dei votanti ha dato la propria preferenza per Ignazio Marino, il quale ha ottenuto il 42, 6%, in netto vantaggio sul sindaco uscente, che ha ottenuto il 30,27% di voti. Va detto, tuttavia, che al primo turno poco meno della metà dei cittadini romani non è andata a votare, mentre i votanti sono stati solo il 52,8% degli aventi diritto.

Sono oltre due milioni i cittadini romani che a partire dalle 8 di questa mattina potranno scegliere il proprio sindaco. Le urne rimarranno aperte oggi fino alle 22 e domani dalle 7 alle 15, quando comincerà lo spoglio delle schede. Come sempre, si vota recandosi al seggio con la propria tessera elettorale e un documento d'identità valido. Per chi avesse smarrito la tessera elettorale, ci si potrà recare presso gli uffici del proprio municipio di residenza, aperti oggi tutto il giorno dalle 8.00 alle 22.00 e domani dalle 7 alle 15.[MORE]

Ballottaggi anche tra i candidati alla carica di presidente di municipio in 14 municipi su 15. Se si esclude il Municipio XII, dove è stata eletta al primo turno Cristina Maltese, negli altri 14 municipi i cittadini dovranno scegliere tra i candidati arrivati al ballottaggio. I candidati alla presidenza dei rispettivi municipi che oggi e domani si sfideranno ai ballottaggi sono i seguenti:

Municipio I: Sabrina Alfonsi (centrosinistra) e Sergio Marchi (centrodestra)
Municipio II: Sara De Angelis (centrodestra) e Giuseppe Gerace (centrosinistra)
Municipio III: Cristiano Bonelli (centrodestra) e Paolo Marchionne (centrosinistra)
Municipio IV: Emiliano Sciascia (centrosinistra) e Giovanni Ottaviano (centrodestra)
Municipio V: Giammarco Palmieri (centrosinistra) e Maurizio Politi (centrodestra)
Municipio VI: Massimiliano Lorenzotti (centrodestra) e Marco Scipioni (centrosinistra)
Municipio VII: Susanna Ana Maria Fantino (centrosinistra) e Fulvio Giuliano (centrodestra)
Municipio VIII: Andrea Catarci (centrosinistra) e Andrea Baccarelli (centrodestra)
Municipio IX: Paolo Pollak (centrodestra) e Andrea Santoro (centrosinistra)
Municipio X: Andrea Tassone (centrosinistra) e Cristiano Rasi (centrodestra)
Municipio XI: Francesco Smedile (centrodestra) e Maurizio Veloccia (centrosinistra)
Municipio XIII: Daniele Giannini (centrodestra) e Valentino Mancinelli (centrosinistra)
Municipio XVI: Alfredo Milioni (centrodestra) e Valerio Barletta (centrosinistra)
Municipio XV: Gianni Giacomini (centrodestra) e Daniele Torquati (centrosinistra)

Al voto anche altri 8 comuni del Lazio: Viterbo, Formia, Sabaudia, Anzio, Fiumicino, Nettuno, Pomezia e Santa Marinella.

(foto da comune.roma.it)

Serena Casu