• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Bocciato a scuola: adolescente si suicida

Valle d'Aosta

Aosta, 08 Giugno- Un terribile dramma si è consumato stamattina alla stazione ferroviaria di Hone-Bard. Il diciassettenne D.B si è suicidato gettandosi sotto il treno regionale Aosta-Ivrea. Alla base del gesto compiuto dal ragazzo,oltre ad alcuni problemi personali, risulta la bocciatura scolastica e quindi la mancata ammissione agli esami di terza superiore all’Isitip di Verres.[MORE]

La vittima, ha lasciato due toccanti lettere, in cui ringraziava “chi gli ha voluto bene”, mentre sul social network Facebook si congedeva, mestamente, dai suoi amici chiedendo perdono a “chi ha fatto soffrire”.

Il giovane si è suicidato alle 11.20, come detto, alla stazione di Hone-Bard; sull’accaduto indaga la PolFer. Al sindaco di Hone, Luigi Bertschy, il triste compito di comunicare la tragedia ai genitori: "Mi è toccato avvisare i genitori. Una brutta telefonata. Questa mattina D. ha sentito qualche amico. E' una situazione straziante."

Davide Scaglione