• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio a 5: Bernalda Futsal-Catanzaro Futsal 2-2. I Giallorossi ad un passo dalla seconda vittoria esterna

Basilicata > Matera

Terzo risultato utile consecutivo per il Catanzaro Futsal che ottiene un importante punto nella trasferta di Bernalda. Due pali non consentono di uscire con i tre punti dalla trasferta in Lucania. 
MATERA, 13 nov. - Ottima prestazione per i ragazzi di mister Praticò che ottengono un pareggio che sa di vittoria in casa della squadra materana, il Bernalda, tra le favorite del girone. Primo tempo con il Catanzaro futsal in netto predominio che chiude in vantaggio per 2-1 grazie ai gol di Monterosso e Spagnolo che si confezionano anche i rispettivi assist. Un rigore a dir poco generoso quasi allo scadere del primo tempo riapre la gara con Gallitelli per il Bernalda che accorcia le distanze. Anche nella ripresa il Catanzaro domina la scena ma è sfortunato a 4’ dal termine facendosi pareggiare da Turek con un potente tiro dalla sinistra: azione tuttavia viziata da un fallo non fischiato sul brasiliano Vinicius. Catanzaro che comunque prova vincere la gara e colpisce due legni con lo spagnolo Ferran Ruiz e poi con il polacco Firanczik.

Giusta soddisfazione in casa giallorossa a fine gara, con il DS Piero Nisticò contento della prova dei ragazzi: <<Hanno giocato molto bene, sono stati eccezionali: partita sopra le righe in casa di una squadra tra le più attrezzate del girone. Plauso bisogna dirlo al nostro Fabrizio Rotella, oggi davvero strepitoso con le sue parate, interventi degni da categoria superiore. Il pubblico di casa molto ospitale e corretto, peccato solo per le decisioni arbitrali che hanno condizionato la gara a nostro sfavore. Punto in ogni caso strameritato, bravo il mister: sabato prossimo sono certo che sapremo dire la nostra nel derby contro la capolista, la Pirossigeno di Cosenza>>.

TABELLINO

Quintetti

Bernalda

Verdejo - Turek - Antonucci - Sanz - Sanchez

Catanzaro

Rotella - Monterosso- Ecelestini - Vinicius - Spagnolo

Marcatori: 03:46 1° T Luigi Monterosso (CZ) - 16:30 1° T Alberto Spagnolo (CZ) - 19:46 1° T Mario Gallitelli (BRN) - 11:26 2° T Voitech Turek (BRN)


Danilo Ciancio