Calcio: Dybala, Kessie, Ronaldo, è già tempo di mercato
Sport Lazio Roma

Calcio: Dybala, Kessie, Ronaldo, è già tempo di mercato

giovedì 24 marzo, 2022

Calcio: Dybala, Kessie, Ronaldo, è già tempo di mercato Per CR7 possibile ritorno in Portogallo. Zaniolo suggestione Juve

ROMA, 24 MAR - Mentre le nazionali in giro per il mondo si sfidano per determinare a chi andranno i 15 posti ancora a disposizione per Qatar 2022, è già tempo di calciomercato. Così in Portogallo va in prima pagina il possibile ritorno di CRISTIANO RONALDO, allo Sporting Lisbona o al Porto, mentre in Francia non si fa che parlare del possibile addio, dopo un solo anno, di MESSI al Psg per tornare al Barcellona, mentre MBAPPE' dovrebbe andare al Real Madrid. 

In Italia invece fa notizia il divorzio tra DYBALA e la Juventus e quello tra KESSIE, che avrebbe già firmato per il Barça, e il Milan, che a sua volta ha già bloccato un attaccante, ORIGI del Liverpool. 

L'Inter ha risolto la questione BROZOVIC, perché il croato ha rinnovato, e ora starebbe seguendo con interesse gli sviluppi proprio del caso Dybala. 

Ma la priorità dei nerazzurri è l'acquisto di SCAMACCA e FRATTESI (sul quale c'è anche la Roma, suo ex club) dal Sassuolo. 

A finanziare questa operazione potrebbe essere una cessione eccellente, e i nomi più accreditati sono quelli di BARELLA, che ha molti estimatori in Premier, e LAUTARO MARTINEZ, per il quale è già stato fissato il prezzo: 70 milioni di euro. L'Atletico Madrid ci sta pensando seriamente. Si muove molto anche la Roma, che dopo aver preso il portiere SVILAR dal Benfica ora valuta la possibilità di cedere ZANIOLO: 

la Juve è interessata. Il dg Tiago Pinto tiene d'occhio GUEDES del Valencia (13 gol in stagione e facente parte della scuderia Mendes) e KOSTIC dell'Eintracht Francoforte, giocatore in passato seguito a lungo da Inter e Lazio. 

A centrocampo sembrano possibili le partenze di CRISTANTE (per il campione d'Europa la richiesta è di 17 milioni) e VERETOUT, che con Mourinho trova poco spazio e per questo ha chiesto di andarsene. Logico quindi che i giallorossi dovranno fare acquisti a centrocampo: piacciono HOJBJERG, danese del Tottenham, e MAXIME LOPEZ del Sassuolo, elemento indicato anche da Sarri per la sua Lazio. 

Così per l'ex del Marsiglia si profila un derby di mercato. Proprio in casa Lazio si annuncia una mezza rivoluzione perché il tecnico ha chiesto alla dirigenza almeno cinque nuovi giocatori. 

Per finanziare le entrate, il presidente Lotito avrebbe deciso di cedere MILINKOVIC-SAVIC, che ha molti estimatori tra i quali Manchester United, Tottenham, Psg e Juventus. Ma bisognerà vedere se verranno soddisfatte le richieste biancocelesti che partono da 80 milioni. 

Per la porta laziale (andranno via sia STRAKOSHA sia REINA) sarebbe già stata bocciata la candidatura dell'azzurro under 21 CARNESECCHI. Possibile invece l'arrivo di GOLLINI. Per il reparto avanzato piace BERNARDESCHI, in scadenza con la Juve, mentre a ROMAGNOLI, che lascerà il Milan (i rossoneri lo sostituiranno con BOTMAN del Lilla), è stato offerto un quadriennale a 3,5 milioni a stagione. 

Autore