Candreva, Spalletti è il segreto di questa Inter - InfoOggi.it

Breaking News
  • Il PD si spacca in Trentino: 14 membri lasciano il partito
  • Siria, massacro nel Ghouta orientale. Una strage peggiore di quella di Aleppo
  • Perugia, uomo accoltellato mentre affiggeva manifesti di "Potere al Popolo"
  • E' stato firmato il nuovo contratto degli enti locali
  • Gesù chiama malvagia la sua generazione. Perche?
  • Meteo: Burian porta il gelo della Siberia, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • Elezioni: Bersani, Prodi sbaglia, e' sfumatura del renzismo
  • Giochi olimpici 2018: Italia è Oro. Trionfo Goggia, e' il 14esimo oro olimpico nello sci
  • Dirigente Fn pestato: Raid rivendicato da autori, "non c'è spazio per i fascisti"
  • Giulianova, giovane accoltellato a scuola per aver messo uno sgambetto
  • Caso polizze, il Tribunale di Roma archivia la posizione di Virginia Raggi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Candreva, Spalletti è il segreto di questa Inter

Candreva, Spalletti è il segreto di questa Inter
0 commenti, , articolo di , in Sport

ROMA, 7 DICEMBRE - Dopo i successi dell’Inter, a parlare ai microfoni di Premium Sport è il centrocampista della squadra, Antonio Candreva, che spiega i ‘segreti’ e le ‘armi’ dei nerazzurri primi in classifica. "Il segreto di questa Inter è il lavoro, l'umiltà. Siamo tutti titolari, siamo un bel gruppo.Anche mister Luciano Spalletti è un segreto di questa squadra”.

Allo scontro con la rivale più temuta, la Juventus, mancano soltanto due giorni. Secondo le statistiche sarà un a partita "tosta in cui servirà concentrazione, sarà una gara fisica. Sono queste le componenti per farci fare un grande match”.

Il gruppo è compatto, la squadra è unita e con una buona intesa, i giocatori sono concentrati sull’obiettivo e c’è anche spazio per i sorrisi, come quando Antonio Candreva, durante le sue interviste, racconta che spesso i due giocatori e compagni Gagliardini ed Icardi vanno spesso a casa sua a tagliarsi i capelli. Termina ironicamente la sua intervista con una battuta ironica: "L'importante è che poi Mauro la domenica segni - dice ridendo - se no non entra più...".

 

Fonte immagine: www.calciomercato.com
Alessio De Angelis

Alessio De Angelis

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image