Catanzaro-Pisa 1-0, vittoria al cardiopalma per i giallorossi [VIDEO]

Scarica in PDF
CATANZARO, 10 MARZO 2013 - Una vittoria al cardiopalma allo stadio “Nicola Ceravolo&rdquo...

CATANZARO, 10 MARZO 2013 - Una vittoria al cardiopalma allo stadio “Nicola Ceravolo” di Catanzaro da parte dei giallorossi. Una vittoria che fa tremare fino all’ultimo i circa 4000 supporters giallorossi presenti allo stadio. In una giornata di sole i ragazzi di mister Cozza hanno vinto battendo in casa il Pisa per 1-0. Il Catanzaro sembra non volersi fermare più infatti non perde da ben cinque partite, è un segno che la squadra c’è ed è presente mentre il Pisa non vince da ben due turni. Prima dell’inizio della partita vi è stata una bella iniziativa da parte del club giallorosso del presidente Cosentino, i ragazzi delle giovanili hanno sfilato sul rettangolo di gioco ed è stata un’occasione importante per far conoscere al pubblico catanzarese e alla città il gran lavoro svolto dalla società che partendo da zero è riuscita a mettere su un gran settore giovanile che sta dando anche tanti buoni risultati.

Con questa vittoria i giallorossi si allontanano dalla zona play-out, e possono guardare in alto visto che i punti da recuperare per inserirsi nella zona play-off sono solo 4. Importantissima vittoria firmata Russotto, con una grande prodezza da parte del folletto napoletano su punizione. Una conclusione perfetta che termina sotto l’incrocio dei pali dove il numero uno Sepe non ci può arrivare. La cronaca.

I giallorossi entrano in campo con il piglio giusto. Infatti subito al 2’ minuto hanno un’occasione su calcio di punizione battuto da Russotto ma nulla da fare per i ragazzi capeggiati da mister “Ciccio Cozza”. Nei primi minuti le squadre si studiano e nessuno delle due squadre vuole affondare. Al 15’ vi è una conclusione bellissima di Castiglia, ma Sepe c’è e para. Al 20’ punizione per il Pisa che batte Benedetti ma che finisce in calcio d’angolo. Dopodiché dal 30’ minuto in poi vi è un monologo giallorosso. Infatti al 35’ Russotto manovra bene sulla fascia sinistra e serve un pallone per Fiore il quale azzarda una conclusione da fuori area, ma nulla da fare. Al 38’ vi è una conclusione di Ronaldo con palla alta sulla traversa. Aumenta la pressione giallorossa e cerca il goal, anche spinta dal grande tifo della curva, ma al 41’ occasione ghiottissima per il Catanzaro con Fiore che pesca Russotto, che si perde in un dribbling di troppo, saltando un difensore e il portiere ma la conclusione è ribattuta da un difensore pisano. Termina così il primo tempo con il risultato di 0-0.

Alla ripresa il Catanzaro ci riprova subito con Castiglia ma la conclusione è debole. Al 62’ la svolta della partita. Calcio di punizione dai 30 metri, tiro di Russotto ed esplode il “Ceravolo”. Un vantaggio meritato per i giallorossi. Prova a organizzare una reazione il Pisa ed al 77’ minuto è andato vicinissimo al pareggio con una conclusione di Pedrelli deviata in calcio d’angolo dal grandissimo Pisseri. Negli ultimi minuti il Pisa pressa costantemente ma nulla da fare, il Catanzaro con le unghie e con i denti, ma soprattutto con il cuore resiste e porta a casa i 3 punti.

Di seguito il tabellino della gara assieme ai risultati ed alla classifica aggiornata:

CATANZARO-PISA 1-0
(Primo tempo 0-0)

MARCATORI: al 62’ Russotto (C)

CATANZARO (3-5-1-1): Pisseri; Catacchini; Squillace; Ronaldo; Sirignano; Bacchetti; Fiore (dall’81’ De Risio); Castiglia; Fioretti (dall’81’ Masini); Russotto (dall’89’ Orchi); Benedetti. (Faraon, Sabatino, Quadri, Carboni). All. Cozza.

PISA (3-5-2); Sepe; Saugher; Pedrelli; Barberis; Colombini; Carini; Benedetti; Fondi (dal 70’ Gatto); Perez; Favasuli (dal 79’ Tulli); Scappini. (Pugliesi, Sbraga, Sabato, Lucarelli, Lenzini). All. Pane.

ARBITRO: Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo (Assistenti Di Salvo-Favia).

NOTE: Giornata quasi primaverile a Catanzaro, ma ventilata, terreno di gioco in perfette condizioni. Spettatori: 4000, di cui 2060 abbonati (una ventina circa i tifosi pisani). Ammoniti Ronaldo, Bacchetti, Benedetti per il Catanzaro. Saugher per il Pisa. Angoli 6-5 per il Pisa. Recuperi p.t. 1’ e s.t. 3.

 VIDEO: " CATANZARO- PISA 1-0: GLI HIGHLIGHTS" 

Risultati della 23^ giornata
Avellino Viareggio 1-0
Barletta Frosinone 0-0
Benevento Sorrento 1-0
Carrarese Perugia 0-1
Catanzaro Pisa 1-0
Gubbio Prato 1-0
Latina Andria 1-1
Paganese Nocerina 0-1

 

Classifica alla 23^ giornata
 Avellino  45
 Latina*  44
 Perugia  40
 Nocerina  40
 Benevento  36
 Frosinone  35
 Pisa  34
 Catanzaro  32
 Gubbio  31
 Prato  30
 Viareggio  29
 Paganese*  27
 Andria  24
 Sorrento  16
 Barletta  15
 Carrarese  13

*= una partita in meno

PENALIZZAZIONI:
Andria BAT -2;
Frosinone, Latina e Perugia -1.

VIDEO: " CATANZARO- PISA 1-0: GLI HIGHLIGHTS"

CATANZARO-PISA: IL PRESIDENTE COSENTINO IN SALA STAMPA


 

CATANZARO-PISA: RUSSOTTO E SIRIGNANO IN SALA STAMPA

CATANZARO-PISA: MISTER COZZA IN SALA STAMPA

InfoOggi.it Il diritto di sapere