Champions League, Barcellona - Juventus: tante assenze e qualche dubbio per Allegri - InfoOggi.it

Breaking News
  • Amazon: i lavoratori di Piacenza sciopereranno nel Black Friday
  • Civati: non ci sarà alleanza con il PD
  • Strage Rigopiano - Gli indagati ora sono 23
  • Meteo: Ecco il Generale Inverno, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • 'Ndrangheta: questore Reggio, "togliamole il consenso"
  • Nuovi sbarchi di migranti nel sud Sardegna
  • Mediobanca acquisisce il 69% della svizzera Ram Active Investments
  • Maltrattamenti in asilo Vercelli, arrestate 3 maestre "Sberle, strattoni e trascinamenti"
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Champions League, Barcellona - Juventus: tante assenze e qualche dubbio per Allegri

Champions League, Barcellona - Juventus: tante assenze e qualche dubbio per Allegri
0 commenti, , articolo di , in Sport

BARCELLONA, 12 SETTEMBRE - Dalla Juventus alla Juventus. Si apre così come si era conclusa la stagione di Champions League per il Barcellona, eliminato proprio dai bianconeri nei quarti di finale della scorsa stagione. È una Juve incerottata quella che si presenta al Camp Nou al cospetto di Messi e compagni, con Chiellini, Mandzukic, Marchisio, Khedira e Howedes rimasti a Torino. 

Allegri dovrebbe optare per il 4-3-3, già visto contro il Chievo, con il possibile esordio dal 1’ del giovane Bentancur a centrocampo insieme a Pjanic e Matuidi. Davanti, insieme agli intoccabili Dybala e Higuain possibile chance per Sturaro, in ballottaggio con Douglas Costa. 

In difesa torna Alex Sandro, che sembra aver smaltito la febbre, mentre il tecnico livornese potrebbe rilanciare a sorpresa De Sciglio, in ballottaggio con Rugani. Dovesse spuntarla l’ex rossonero Barzagli scalerebbe al centro a far coppia con Benatia.

Padroni di casa alla prima di Europa senza Neymar, che domani esordirà con la maglia del Psg. Valverde conferma il tridente che ha strapazzato l’Espanyol nel derby di sabato scorso: Messi giocherà quindi al centro, con Suarez e Dembelè ai suoi lati. A destra ancora Semedo con Vidal in panchina.

 

Giuseppe Sanzi

(fonte immagine glanacion.com) 

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image