Cons. Alecci a margine incontri con Enrico Letta a Catanzaro
Politica Calabria Catanzaro

Cons. Alecci a margine incontri con Enrico Letta a Catanzaro

lunedì 23 maggio, 2022

CATANZARO. 23 MAG. - La presenza del Segretario del Partito Democratico Enrico Letta oggi a Catanzaro è un segnale molto forte. Dopo gli anni del commissariamento e la conclusione dei Congressi, questa visita sancisce la ferma volontà del PD di essere presente sui nostri territori, ricominciare a parlare con la gente e essere protagonista nelle scelte che nei prossimi anni decideranno il futuro della nostra regione.

La manifestazione di oggi ha confermato il nuovo entusiasmo e la nuova energia che si respirano all’interno dei circoli cittadini, grazie anche al lavoro del Segretario Regionale Nicola Irto e dei segretari provinciali. Con Enrico Letta abbiamo parlato delle prospettive della Città di Catanzaro e di tutta la regione. In questo periodo complicato dovuto all’aggravarsi della crisi economica e all’aumento del costo della vita, è necessario portare avanti politiche inclusive e di sostegno che garantiscano sviluppo economico e occupazione, ma anche equità e inclusione sociale.

Il Segretario, in rappresentanza di tutto il partito, ha confermato la vicinanza alla nostra regione, assicurando la disponibilità totale al colloquio continuo, anche in seno alla maggioranza di Governo, per far fronte comune alle necessità e alle esigenze dei nostri territori, a cominciare dalle politiche giovanili. Dobbiamo avere l’ambizione di immaginare una Calabria e un Meridione più efficienti. Per questo i finanziamenti da soli non bastano, occorrono le competenze giuste per impiegarli in maniera efficace e produttiva.

Riguardo le prossime elezioni amministrative, ritengo che Catanzaro abbia bisogno di un vero e proprio shock. Il Capoluogo di Regione deve ritrovare la sua centralità in ambito economico, culturale, commerciale, di rappresentanza. Bisogna ripartire dalle persone, dalla capacità dei futuri amministratori di condurre con coraggio una stagione di rinascita. Credo che quella del Centro-sinistra con il candidato Nicola Fiorita sia una proposta coerente e innovativa per il rilancio della Città.

Autore