Consultazioni, Napolitano: "Compito Mattarella complesso ed urgente"

by Francesco Gagliardi in Politica13/04/201835
Condividi Tweet Pin it

ROMA, 13 APRILE – Con l’incontro tra Sergio Mattarella ed il Presidente emerito e Senatore a vita Giorgio Napolitano, si è aperta la seconda giornata di questo nuovo giro di consultazioni presidenziali, dedicata agli incontri con le alte cariche istituzionali.

Uscendo da quello che è stato anche il suo studio negli anni trascorsi al Quirinale da Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha rilasciato alcune concise dichiarazioni alla stampa presente nei corridoi del Palazzo: “Come rappresentante istituzionale parlo per me, ma sono convinto di esprimere un sentimento comune, siamo tutti accanto a Mattarella nella ricerca di soluzioni, un compito estremamente complesso e che presenta allo stesso tempo una innegabile urgenza. Siamo pienamente solidali con lui”.

Nell’attesa che si plachino gli animi e si individuino eventuali convergenze tra le forze politiche intenzionate a partecipare alla formazione del nuovo Governo, il Capo dello Stato è ora chiamato alla ricerca di soluzioni nell’ambito dell’attuale fase di transizione. Per ricevere ulteriori pareri istituzionali, Mattarella riceverà oggi anche i Presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati, concludendo la seconda tornata di consultazioni in giornata, per poi fare personalmente il punto sulla situazione.

 

Francesco Gagliardi

 

Fonte immagine: lettera43.it