Europa League: Roma e Fiorentina vincono in trasferta - InfoOggi.it

Breaking News
  • Omicidio Vasto: condannato a 30 anni Fabio Di Lello
  • Napoli, tredicenne violentato da undici minorenni
  • Trattati di Roma, il piano di sicurezza: allerta su infiltrati nei cortei
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Europa League: Roma e Fiorentina vincono in trasferta

Europa League: Roma e Fiorentina vincono in trasferta
0 commenti, , articolo di , in Sport

VILLARREAL, 16 FEBBRAIO – Roma e Fiorentina vincono in trasferta e ipotecano la qualificazione agli ottavi di finale dell'Europa League. Partita perfetta per la Roma, che all'Estadio de la Ceramica, ha travolto il Villarreal, battendolo 4 a 0. Espugnato anche il Borussia Park, grazie a Bernardeschi che porta la Fiorentina a battere il Borussia Moenchengladbach, una delle squadre più in forma del campionato tedesco. 

Villarreal-Roma

Sono passati appena 120 secondi quando Kevin Strootman costringe il portiere Asenjo alla prima respinta. Dopo 10 minuti è sempre l'olandese ad andare di nuovo al tiro che questa volta finisce sopra la traversa. Il Villarreal prova a rispondere ma al 32esimo del primo tempo Emerson con un destro da fuori area regala il vantaggio ai giallorossi. Il Villarreal fatica a reagire e arriva il primo tempo.
La gara si riapre e i giallorossi continuano a non concedere spazi. Al 64esimo arriva il gol di Dzeko, su assist di Salah. Il centravanti giallorosso fa il bis al 79esimo con un destro che finisce proprio sotto la traversa e completa la sua tripletta all'86esimo, questa volta è un sinistro che si infila nell'angolino basso.

Borussia-Fiorentina

Tedeschi vicinissimi al gol in più occasioni. I viola faticano a superare la metà campo e tirano verso la porta solo con Vecino. Tra il 40' e il 41' due minuti infernali per la Fiorentina: prima Stindl spara alto tutto solo da buona posizione, poi Johnson prende il palo su assist di Hazard, e sulla respinta è ancora Stindl a concludere fuori. Finalmente il match si blocca per la Fiorentina, quando Bernardeschi, al 43esimo, indovina una traiettoria imprendibile su punizione da 30 metri. Dopo aver subito per 40 minuti, i viola si trovano avanti per 1-0. L'arbitro fischia il primo tempo.
Il secondo tempo inizia meglio per la squadra italiana, in maglia rossa, che fa più possesso palla abbassando i ritmi della partita. I tedeschi arrivano facilmente nell'area viola ma riescono a colpire solo in poche occasioni. Nel finale la pressione dei viola diminuisce e sfiorano addirittura il pareggio.

Entrambe le gare di ritorno per i sedicesimi di finale sono previste per giovedì 23 febbraio.

 

Giulia Piemontese

 

(immagine da: malatidicalcio.altervista.org)

Giulia Piemontese

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image