F1: Vettel in pole è Record al Gp del Canada, 2 Bottas, 3 Verstappen e 4 Hemilton - InfoOggi.it

Breaking News
  • Nave Diciotti attracca a Catania. Salvini ferma lo sbarco
  • A Civita la pioggia ingrossa un torrente: ci sarebbero delle vittime 
  • Salvini vuole nazionalizzare Autostrade e ammette di aver votato il "Salva Benetton"
  • Salvini in visita a Messina: "Incredibile che la gente viva in mezzo ai topi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

F1: Vettel in pole è Record al Gp del Canada, 2 Bottas, 3 Verstappen e 4 Hemilton

F1: Vettel in pole è Record al Gp del Canada, 2 Bottas, 3 Verstappen e 4 Hemilton
0 commenti, , articolo di , in Sport

ROMA, 9 GIUGNO - Nelle qualifiche di Montréal ad imporsi è stato Sebastian Vettel: sarà il pilota della Ferrari a scattare dalla pole position nel Gran Premio del Canada, settima prova del mondiale 2018 di Formula 1. 1’10”764 è il crono colto dal tedesco, al cinquantacinquesimo acuto al sabato in carriera e al quarto in terra canadese. Vettel ha regalato alla Ferrari la prima partenza al palo in Canada dal 2001. Vettel ha preceduto Valtteri Bottas, della Mercedes, e l’olandese della Red Bull, Max Verstappen. 



Raikkonen ha esordito nella Q1 ottenendo il miglior tempo con gomme hypersoft; il finlandese ha staccato il compagno di squadra, Vettel, per 60 millesimi. I due piloti della Ferrari si sono avvicendati al top della classifica, inanellando giri veloci: alla fine ha avuto la meglio Vettel. Alle loro spalle si sono inseriti Hamilton, Bottas e Verstappen.

Nella Q2, Ferrari e Mercedes hanno giocato la carta delle ultrasoft, cercando la qualificazione – e quindi il primo stint della corsa – con il compound intermedio tra quelli scelti da Pirelli per il Canada. Nel primo tentativo lanciato, è stato Bottas ad imporsi sulla concorrenza, davanti a Vettel, Raikkonen e Hamilton. In casa Red Bull, Verstappen e Ricciardo hanno scelto le hypersoft. Verstappen è balzato al comando, mentre Ricciardo ha ottenuto il sesto posto. Vettel nella Q3 ha cominciato col piede giusto, ottenendo il miglior tempo nel primo tentativo lanciato.

Solo quarto lo specialista di Montréal, Lewis Hamilton, davanti a Kimi Raikkonen, che paga l’errore nell’ultimo tentativo nella Q3. Sesto è Daniel Ricciardo, della Red Bull, davanti a Nico Hulkenberg, della Renault, e a Esteban Ocon, della Force India. Completano la top ten Carlos Sainz, della Renault, e Sergio Perez, della Force India.

Non ha passato il taglio della Q2 Kevin Magnussen, della Haas Racing. Convince finalmente Brendon Hartley: il neozelandese della Toro Rosso è riuscito a battere il compagno di squadra, Gasly, e ad approdare alla Q2. Un segnale incoraggiante, dopo un inizio di stagione certamente non esaltante per lui. Bene anche Charles Leclerc, della Sauber, tredicesimo.
A proposito di prestazioni non esaltanti, in casa McLaren c’è poco da sorridere. Fernando Alonso ha ottenuto il quattordicesimo posto, davanti al compagno di squadra, Stoffel Vandoorne. La McLaren in qualifica a Montréal si è dimostrata il team motorizzato Renault meno prestazionale del lotto.

Non ha passato il taglio della Q2 Kevin Magnussen, della Haas Racing. Convince finalmente Brendon Hartley: il neozelandese della Toro Rosso è riuscito a battere il compagno di squadra, Gasly, e ad approdare alla Q2. Un segnale incoraggiante, dopo un inizio di stagione certamente non esaltante per lui. Bene anche Charles Leclerc, della Sauber, tredicesimo.

A proposito di prestazioni non esaltanti, in casa McLaren c’è poco da sorridere. Fernando Alonso ha ottenuto il quattordicesimo posto, davanti al compagno di squadra, Stoffel Vandoorne. La McLaren in qualifica a Montréal si è dimostrata il team motorizzato Renault meno prestazionale del lotto.
Notizia segnalata da (automoto.it)

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image