Festiva d'Autunno: sold out per il concerto di inaugurazione con Loredana Bertè

Scarica in PDF
CATANZARO, 13 SETTEMBRE - La notizia era attesa. Il concerto inaugurale della XVI edizione del ...

CATANZARO, 13 SETTEMBRE - La notizia era attesa. Il concerto inaugurale della XVI edizione del Festival d’Autunno, ideato e diretto da Antonietta Santacroce, che Loredana Berté terrà il 20 settembre presso il Teatro Politeama di Catanzaro, è sold out. Ma è caccia al biglietto anche per i concerti di Toquinho (6 ottobre), Sergio Cammariere (27 ottobre) e Stefano Bollani (8 novembre) proposti nel pacchetto abbonamento fino al 22 settembre. Sin dalla sua presentazione infatti il cartellone del Festival ha entusiasmato il pubblico per il tema scelto, il Brasile, e per gli interpreti di fama internazionale che assicurano il ritorno della grande musica al Politeama di Catanzaro.

L’inaugurazione di Alma brasileira avrà l’energia e la grinta della regina del rock Loredana Bertè, eccellente interprete, tra gli altri, di Carioca, album tributo a Djavan, uno dei maggiori autori del Brasile e fresca vincitrice del premio Power Hits Estate di RTL 102.5. La sua presenza ha scatenato i fan che hanno voluto da subito assicurarsi la presenza a un concerto attesissimo che vedrà in scena la Berté di sempre, trasgressiva e trascinatrice con le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana tra le quali “E la luna bussò”, “Dedicato”, “Non sono una signora”, “Sei bellissima”, “Il mare d’inverno”, “Per i tuoi occhi” e “Mercedes Benz”, accanto alle “brasiliane” “Acqua” ed “Esquinas” . Non mancherà il brano "Non ti dico no", inserito nel suo nuovo album, Libertè, in uscita il 28 settembre.

Sicuramente un concerto che inaugurerà alla grande la XVI edizione del Festival d’Autunno, i cui concerti nella formula abbonamento o singoli di Toquinho, Sergio Cammariere e Stefano Bollani sono disponibili presso la nuova segreteria del Festival in piazza Prefettura a Catanzaro, ma anche on line sul sito www.festivaldautunno.com, sull’app direttamente dai cellulari e presso le prevendite TicketOne autorizzate.

InfoOggi.it Il diritto di sapere