Fidaf. Terremoto a fondo classifica in 1 divisione. Risultati 2 & 3 divisione - InfoOggi.it

Breaking News
  • Uccisero tabaccaio durante rapina ad Asti, 5 arresti
  • Firenze: albero si abbatte su bus turistico, diversi i feriti
  • Nuovo Governo: M5S e Lega hanno indicato il nome di Conte al Presidente Mattarella
  • Processo "Mondo di Mezzo": venti rinvii a giudizio ed una condanna
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Fidaf. Terremoto a fondo classifica in 1 divisione. Risultati 2 & 3 divisione

Fidaf. Terremoto a fondo classifica in 1 divisione. Risultati 2 & 3 divisione
0 commenti, , articolo di , in Football Americano

Se chi sta in vetta alla classifica sta già pensando ai playoff, in coda nel weekend è successo di tutto, con le vittorie al cardiopalma di Pesaro e Ancona che rimescolano le carte sia in chiave playoff che retrocessione.

Ci sarà anche poco pathos in cima alla classifica di Prima Divisione, con Seamen e Panthers che paiono proiettate sempre più verso il traguardo dell’Italian Bowl, ma alle loro spalle è battaglia vera, con risultati impronosticabili e colpi di scena degni dei migliori thriller. 

Sabato sera, a Torino, i Giaguari sono incappati nell’ennesima beffa stagionale, perdendo la sfida salvezza contro UTA negli ultimi 10 secondi di gioco, dopo aver condotto respingendo gli avversari colpo su colpo per tutto l’incontro. Pesaro ha l’enorme merito di non mollare mai, di crederci fino in fondo e, se ce n’era bisogno, l’ha dimostrato ancora una volta quando, a pochi secondi dal fischio finale, ha deciso di tentare il tutto e per tutto con una trasformazione da 2 punti. “La fortuna aiuta gli audaci”, si dice…e mai come questa volta l’audacia è stata premiata. UTA, dunque, centra la seconda vittoria stagionale e allontana per ora lo spettro della retrocessione, spettro che invece tormenterà i torinesi probabilmente fino all’ultima giornata, quando contro i Lions si giocherà l’in or out.

A Parma, i Panthers partono con il freno a mano tirato, concedendo troppo al gioco aereo dei Ducks, che chiudono il primo quarto di gioco in vantaggio per 22 a 14. Nel secondo quarto di gioco, la musica cambia, i Panthers vanno in TD per tre volte consecutive, la prima su intercetto di Brett McMakin che riporta l’ovale per 72 yard direttamente in endzone. E’ show di Kris Durham, in intesa perfetta con Tommaso Monardi, che a fine giornata metterà a referto 3 TD personali su altrettanti passaggi del Tommy nazionale. Nella seconda metà dell’incontro, sale in cattedra anche la difesa parmense, che concederà ai laziali solo un’altra opportunità nell’ultimo quarto di gioco e a partita ormai chiusa. Con la sesta vittoria a referto, i Panthers consolidano la seconda posizione e possono cominciare a pensare con tranquillità ai playoff.

Al cardiopalma la partita tra Guelfi e Dolphins, con un primo quarto di studio da parte di entrambe le formazioni e poi un’improvvisa accelerata degli anconetani, che vanno a segno due volte con due corse di Fellonte Misher dopo che la difesa aveva messo a segno una safety. Si va al riposo di metà partita sullo 0 a 14 e alla ripresa i Guelfi sembrano ritrovare un po’ di coraggio, andando a segno con una bella ricezione di Bemmo Pogo su pass di Dawson e annullando ogni tentativo offensivo dei Dolphins. Nell’ultimo quarto di gioco, però, i Dolphins si avvicinano di nuovo alla red zone, non riuscendo a segnare ma centrando i pali con un field goal. I Guelfi rispondono subito con un altro TD pass di Dawson su Vannucci ma i dorici restano in vantaggio, mettendo a segno un intercetto sanguinoso proprio allo scadere e proprio quando pareva che Firenze fosse pronta al sorpasso. I Dolphins portano a casa la terza vittoria e la prossima settimana, contro UTA, si giocheranno un posto con vista sui playoff.

Questi i risultati ufficiali:

Giaguari Torino vs UTA Pesaro 28-29
Panthers Parma vs Ducks Lazio 45-28
Guelfi Firenze vs Dolphins Ancona 14-17

Classifica:
Seamen 7-0, Panthers 6-1, Giants, 5-2, Guelfi 4-4, Rhinos 4-3, Ducks 3-4, Dolphins 3-5, , Lions 2-5, UTA 2-6, Giaguari 1-7


Risultati seconda & terza divisione

Quattro vittorie esterne su sei in Seconda Divisione, con Blue Storms, Saints e Warriors ancora a punteggio pieno. Sorpassi e controsorpassi in Terza Divisione, quando manca una sola giornata alla fine della stagione regolare.

Blue Storms, Saints e Warriors continuano a tirare dritto verso il traguardo della perfect regular season in Seconda Divisione, battendo senza troppi patemi, rispettivamente, Gorillas, Mastini e Knights Sant’Agata. Secondo posto in cassaforte per gli Skorpions, che regalano l’ennesima delusione ai Crusaders. Ci si aspettava comunque una bella sfida, e bella sfida è stata tra Mastini e Saints, con 60 punti totali a referto e la settima vittoria consecutiva per Padova. A Barletta, vittoria di misura ma importantissima dei Mad Bulls sui Chiefs. Gap profondissimo anche quello che ha diviso i Pretoriani dai West Coast Raiders, con questi ultimi che hanno però avuto la soddisfazione di mettere 13 punti sul tabellone.

In Terza Divisione, ad una sola giornata dal termine della stagione regolare, i 29ers sorpassano i Muli in testa al Girone I, e i Briganti agguantano la vetta battendo con decisione gli Eagles nel derby campano. I Fighting Ducks staccano i Sirbons nella lotta per il secondo posto del Girone C, battendo la Legio XIII e con Cagliari costretta al palo dai devastanti Minatori. Ancora una vittoria convincente per i Nuovi Grifoni, questa volta contro i Veterans, puniti duramente da un attacco letteralmente incontenibile. Cinquanta punti anche per i Wolverines, che si sbarazzano senza difficoltà dei Titans Broncos e per i Pirates contro gli Alfieri. Vittoria anche per Navy Seals, Islanders e Black Tide, mentre non riesce per un pelo agli Steelers la soddisfazione di mettere la prima W in classifica: sono i Trappers a sbarrare loro il passo, vincendo in casa per 27 a 24.
Questi i risultati ufficiali:

SECONDA DIVISIONE – Week 11
Mastini Verona vs Saints Padova 23-37
Gorillas Varese vs Blue Storms Busto Arsizio 14-30
Crusaders Cagliari vs Skorpions Varese 0-28
Mad Bulls Barletta vs Chiefs Ravenna 14-7
Knights Sant’Agata vs Warriors Bologna 0-49
Pretoriani Roma vs West Coast Raiders Toscana 57-13

TERZA DIVISIONE – Week 12
Sirbons Cagliari vs Minatori Cave 9-54
Muli Trieste vs 29ers Alto Livenza 7-10
Eagles Salerno vs Briganti Napoli 0-22
Navy Seals Bari vs Rebels Castel San Giorgio 38-6
Alligators Rovigo vs Islanders Venezia 0-40
Pirates Savona vs Alfieri Asti 54-12
Black Tide Catanzaro vs Cardinals Palermo 42-6
Nuovi Grifoni T&F vs Veterans Grosseto 50-0
Trappers Cecina vs Steelers Terni 27-24
Titans Broncos Faenza vs Wolverines Piacenza 10-50
Legio XIII Roma vs Fighting Ducks Roma 7-22

Foto credits: Giorgia Villanova
Foto credits: Uff. Stampa UTA Pesaro

La fotogallery

Blue Storms vs Gorillas
Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image