• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Fisco: sconti per rientro "cervelli"

Lazio

ROMA - Proposta di legge bipartisan in discussione alla Camera lunedi': riguarda alcuni incentivi fiscali per i cervelli in fuga che vogliono tornare in Italia.

La proposta, nata in Commissione Finanze della Camera, riguarda sconti in forma di minore imponibilità del reddito e benefici per i datori di lavoro italiani che intendono assumere i “cervelloni” in una delle strutture produttive delle aree ex Obiettivo uno.[MORE]


In termini geografici, le regioni che rientravano nell'Obiettivo 1 erano quelle in cui il Prodotto Interno Lordo (PIL) pro-capite era inferiore al 75% della media comunitaria, sulla base dei dati disponibili al 26 marzo 1999.


Per quanto riguarda l'Italia, le regioni che rientravano nell'Obiettivo 1 erano Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.


I lavoratori, che devono avere meno di 40 anni, potranno usufruire degli incentivi se laureati.