Football americano:ISLANDERS VENEZIA, Amichevole contro i Puma per il SuperBowl

17
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ISLANDERS CELEBRANO IL SUPERBOWL CONTRO I PUMA BRESSO Domenica 6, a Favaro, amichevole di prestigio...

ISLANDERS CELEBRANO IL SUPERBOWL CONTRO I PUMA BRESSO
Domenica 6, a Favaro, amichevole di prestigio contro i nero-oro lombardi. Nella notte tutti a guardare la finale Nfl. Caroncini: «Un test per misurare nostro livello»

VENEZIA, 04 FEB.2011 – Serata di grande football americano col SuperBowl 2011 che gli Islanders Venezia celebreranno con un’amichevole di prestigio contro i Puma Bresso. La notte italiana fra domenica 6 e lunedì 7 metterà in scena la XLV edizione del SuperBowl Nfl, la sfida più attesa dell’anno negli Stati Uniti che, al Cowboys Stadium di Arlington in Texas, vedrà affrontarsi i Pittsburgh Steelers e i Green Bay Packers. E se la notte gli Islanders saranno incollati al televisore, la domenica pomeriggio, al Centro Sportivo di Favaro in via Monte Cervino, a partire dalle 15 (ingresso gratuito), sarà preceduta da un’amichevole che vedrà i blu-teal opposti ai Puma.

Dopo la prima vittoriosa esibizione di dicembre contro i Redskins Verona, gli Islanders tornano in campo contro un’altra partecipante al prossimo campionato Lenaf a 11, la serie A2 del football americano italiano, torneo che inizierà ufficialmente il prossimo 5 marzo e al quale gli isolani si sono iscritti dopo aver conquistato l’anno scorso il titolo di vicecampioni d’Italia a nove perdendo la finale contro i Crusaders Cagliari. I veneziani sono stati inseriti nel Girone Est assieme a Draghi Udine, Mustangs Trieste, Saints Padova e Muli Trieste, mentre i Puma Bresso faranno parte del Girone Ovest con Daemons Martesana, Giaguari Torino, Predatori GdT, Red Jackets Lunigiana e Frogs Legnano. Ma il cammino di Islanders e Puma potrebbe incrociarsi nella fase post season, con gli addetti ai lavori che pronosticano per i nero-oro l’accesso alle semifinali playoff e per i blu-teal il ruolo di miglior rookie team della stagione. Le due squadre si sono già incontrate in amichevole nel 2009, l’anno della rifondazione degli Islanders Venezia. In quell’occasione i Puma si imposero per 49-36.

La squadra lombarda, costituitasi nel novembre 2008 per volontà del team manager Antonella Tuzzolino e dell’head coach Guido Cavallini dalle ceneri dei Rinoceronti Milano, inizia come gli Islanders dal campionato di football a 9 Arena League per poi passare al Lenaf a 11 raggiungendo subito il primo turno dei playoff dove escono per mano dei Barbari Roma, futuri campioni d’Italia 2010.

«Si tratta della prima vera amichevole a 11 davanti al nostro pubblico, per giunta in una serata speciale come quella del SuperBowl. Ovvio che l’attesa è tanta – commenta Matteo Caroncini, presidente Islanders Venezia –. I Puma tra l’altro sono una delle squadre con cui abbiamo stretto ottimi rapporti di collaborazione e il loro indiscusso valore ci permetterà di farci un’idea di quali saranno le nostre reali potenzialità per il prossimo campionato. Fra un mese inizieremo la stagione ufficiale e stiamo ancora studiando le soluzioni difensive e offensive da attuare. Sarà un buon test ma soprattutto l’occasione di stare fra amici nella notte per eccellenza del football a stelle e strisce».

Giacomo Garbisa

InfoOggi.it Il diritto di sapere