Gozi, PD: "Bene il dialogo a Sinistra. Serve un Pisapia di centro" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Barcellona, indagini su attentato: i terroristi volevano distruggere la Sagrada Familia
  • Dopo le polemiche, aperta nuova tendopoli per i migranti a S.Ferdinando
  • Barcellona, attentato alle Ramblas: ritrovato vivo il bimbo australiano Julian Cadman
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Gozi, PD: "Bene il dialogo a Sinistra. Serve un Pisapia di centro"

Gozi, PD: \
0 commenti, , articolo di , in Politica

FIRENZE, 16 GIUGNO – Sandro Gozi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, intervistato in occasione di un evento della Lega Pro di calcio, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla possibile politica di alleanze del Partito Democratico, alla luce del fallimento delle larghe intese sulla legge elettorale.

“Per essere il baricentro del centrosinistra bisogna dialogare con Pisapia” ha affermato Gozi, auspicando poi di trovare un omologo dell’ex sindaco di Milano anche sul versante centrista. “Rottamare le incompetenze, far entrare senso civico e competenze nelle istituzioni della politica”, questa la ricetta del sottosegretario.

“Credo che sia molto importante”, ha poi proseguito Gozi, “che Renzi lavori in maniera stretta e dialoghi con continuità con una personalità come Romano Prodi, che vuole solo apportare la propria esperienza ed influenza per ricostruire un centrosinistra, e con una brava persona come Pisapia, che può fare benissimo una aggregazione a sinistra”.

Gozi ha anche commentato la vicenda sullo ius soli, sottolineando come in Italia ci siano dei “violenti, estremisti, alleati di Le Pen, razzisti, che vogliono rendere visibili i muri che l’assenza di leggi crea agli italiani di oggi e di domani”.

“Credo che dovremmo portare la nostra battaglia avanti fino in fondo. Parliamo di dare cittadinanza a nati in Italia, integrati in Italia, che parlano magari italiano, fiorentino o dialetti di altre regioni” ha poi concluso il sottosegretario.

Paolo Fernandes

Foto: enikos.gr

Paolo Fernandes

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image