Grammy Awards: record per Beyoncè. In gara Bocelli, Pausini e Morricone - InfoOggi.it

Breaking News
  • Giro d'Italia, a Piancavallo vince Landa, Quintana torna in rosa
  • Rai, il Dg Campo Dall'Orto ha rassegnato le proprie dimissioni
  • Rai, terminato incontro tra Campo Dall'Orto e Padoan: dubbi su permanenza del Dg
  • Legge elettorale, torna il patto Renzi-Berlusconi? Salgono quotazioni voto anticipato
  • Segrate, aveva sparato alla testa l'ex moglie e tentato il suicidio: entrambi morti
  • Egitto, attacco a cristiani copti: bilancio provvisorio tra i 25 e i 35 morti
  • Germania-Usa, i difficili rapporti tra Trump e Merkel tra i nodi principali del G7
  • Siria, raid Coalizione a guida Usa: uccisi almeno 35 civili
  • G7 di Taormina, confronto tra i leader. Gentiloni: "Chiediamo risultati"
  • Taranto: approdati 465 migranti
  • Trump: "war room" nella West Wing della Casa Bianca
  • Lamezia Terme, confiscata villa a esponente della 'Ndrangheta
  • Sri Lanka, almeno dieci morti per forte maltempo e valanghe
  • Segrate, spara alla ex moglie e tenta di suicidarsi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Grammy Awards: record per Beyoncè. In gara Bocelli, Pausini e Morricone

Grammy Awards: record per Beyoncè. In gara Bocelli, Pausini e Morricone
0 commenti, , articolo di , in Cultura e Spettacolo

LOS ANGELES, 12 FEBBRAIO - Alle 15 ora locale aprirà i battenti la 59ma edizione dei Grammy Awards. Nutrita la presenza italiana quest'anno, con Andrea Bocelli, Laura Pausini, Ennio Morricone in gara. In lizza per un premio anche il coro e l'orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Record per Beyoncè, che da oggi diventerà la cantante con il maggior numero di candidature di sempre: ben 62 nomination e 20 trionfi.

Nella categoria "traditional pop album" Bocelli dovrà contendersi il premio con artisti del calibro di Barbra Streisand, Willie Nelson e Bob Dylan, della cui presenza non si ha ancora la certezza. Due le candidature invece per Morricone: miglior colonna sonora ( per il film The Hateful Eight di Quentin Tarantino) e miglior composizione classica ( L'ultima diligenza di Red Rock).

Categoria "Best Latin album" per Laura Pausini e "Best Classical solo vocal album" per l'Accademia di Santa Cecilia.

Paolo Fernandes

Paolo Fernandes

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image