Il vicino faceva troppo rumore e per questo gli ha dato fuoco. Gravissimo un uomo nel Pavese - InfoOggi.it

Breaking News
  • Verona, picchia un diciottenne e gli punta la pistola alla testa ma nessuno chiama il 113
  • Barcellona, Rajoy: "Il voto non si farà". 40.000 persone protestano in piazza
  • Foggia, il presunto aggressore della ragazza ferita a colpi di pistola si è suicidato
  • Ryanair, voli cancellati: la compagnia ridimensiona le cifre
  • Londra: falso allarme bomba. Altri due arresti per l'attentato alla metro di Londra
  • Lamezia Terme: beni per 8,5 mln confiscati ad imprenditore
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Il vicino faceva troppo rumore e per questo gli ha dato fuoco. Gravissimo un uomo nel Pavese

Il vicino faceva troppo rumore e per questo gli ha dato fuoco. Gravissimo un uomo nel Pavese
0 commenti, , articolo di , in Cronaca

ALBUZZANO, 17 LUGLIO 2017 - Una drammatica lite nel Pavese è culminata con un 27enne grave in ospedale. Un uomo 41 anni di Vigalfo, una frazione di Albuzzano (Pavia), ha dato fuoco al giovane vicino perché lo infastidiva, a suo dire, con troppo rumore, cospargendolo con liquido infiammabile per barbecue. 

La vicenda è avvenuta nella notte tra sabato e domenica. L'altra notte, dopo aver suonato alla porta del 27enne, lo ha cosparso con liquido infiammabile per barbecue e gli ha dato fuoco. Le fiamme hanno ustionato anche il 41enne, seppure in maniera lieve.

La vittima si trova ricoverata in gravi condizioni al reparto grandi ustionati dell'ospedale di Niguarda a Milano. Ferito anche l'aggressore, in stato di fermo dalla serata di ieri con l'accusa di tentato omicidio presso il carcere di Pavia.

Secondo quanto hanno riferito altri abitanti del condominio, il 41enne si sarebbe più volte lamentato, anche in passato, per i rumori molesti che provenivano dall'appartamento del vicino.

Daniele Basili

immagine da videocitta.it

Daniele Basili

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image