La Polizia Provinciale trova un portafoglio smarrito con soldi e carte di credito (Foto)

2
Scarica in PDF
La Polizia Provinciale trova e restituisce un portafoglio smarrito. All’interno c’erano ...

La Polizia Provinciale trova e restituisce un portafoglio smarrito. All’interno c’erano soldi, carte di credito e altri documenti importanti
COSENZA, 15 GENNAIO - Aveva perso il portafogli con tanto di carte di credito, bancomat, documenti personali importanti, oltre a 725 euro in banconote e quasi cinque euro in monete.

Ma la storia che vede protagonista una cosentina, che aveva smarrito l’oggetto recandosi al lavoro, ha un lieto fine: l’Ispettore Antonio Paradiso e l’Agente Maurizio Tarantino, in servizio stamani presso il Comando del Corpo di Polizia Provinciale sito in Corso Telesio, hanno trovato l’oggetto smarrito sul marciapiede nei pressi dello stesso Ufficio e - proprio grazie ai documenti presenti all’interno - sono riusciti a restituirlo alla legittima proprietaria con immediatezza. L’interessata, peraltro, non si era ancora resa neppure conto di tale smarrimento.

La sorpresa per la cittadina è stata doppia, considerato il brevissimo lasso di tempo intercorso fra lo smarrimento del portafoglio e la sua riconsegna, prima ancora che la stessa si fosse resa conto della perdita.

Una bella storia di vicinanza ai luoghi, alle persone e alla loro stessa vita da parte di un Corpo che quotidianamente testimonia lo svolgimento di qualcosa di più di un semplice lavoro e che rappresenta un fiore all’occhiello della Provincia di Cosenza.

InfoOggi.it Il diritto di sapere