Catanzaro-Siracusa 1-0. decide Riggio nel primo tempo (Foto e Video Highlights)

Condividi Tweet Pin it

CATANZARO, 15 APRILE - Non vinceva in casa dal 28 gennaio il Catanzaro (1-0 al Bisceglie). Contro il Siracusa i giallorossi incassano i tre punti e tirano un sospiro di sollievo: manca un punto per la matematica salvezza.


Il Siracusa si assesta subito in campo e prova al 3’ il tiro dalla distanza con Mancino che trova Marcantognini (al debutto tra i professionisti) prontissimo a rompere immediatamente il ghiaccio con una bella deviazione bassa. Piano piano il Catanzaro conquista il pallino del gioco e alza il baricentro delle proprie giocate. Al 14’ il tiro di Riggio viene murato e termina in corner. I giallorossi insistono. Al 23’ colpisce di testa Letizia la una deviazione regala il corner dal quale il Catanzaro passa in vantaggio. Zanini appoggia corto a Nicoletti che mette palla sul secondo palo per cercare Gambaretti che rimette la palla al centro e Riggio, di testa, da pochi passa segna. Il vantaggio regala tranquillità alla formazione di Pancaro. Il Siracusa è tutto in una bella triangolazione conclusa con un diagonale dell’ex di turno, Daffara, che si perde sul fondo (34’), mentre sul finire di tempo è Tomei in uscita disperata su Zanini a sventare il raddoppio dei padroni di casa.
Nella ripresa succede poco. Il Catanzaro controlla agevolmente e nonostante mister Bianco metta in campo tutto il potenziale offensivo non produce grossi pericoli. Al ‘ 24’ Zanini prova il tiro dalla distanza e costringe Tomei a rifugiarsi in corner, mentre al 44’ Parisi mette alta una palla invitante.
Al termine applausi per tutti in casa giallorossa che portano a casa quella vittoria casalinga che era diventata un tabù.
 

Il tabellino: 

CATANZARO-SIRACUSA 1-0
MARCATORI: 23' pt Riggio (C).
CATANZARO (3-5-2): Marcantognini; Riggio, Di Nunzio, Gambaretti; Zanini, Spighi (37’ Puntoriere), Maita, Marin, Nicoletti; Infantino (25’ st Corado), Letizia (14’ st Falcone). A disp.: Pellegrino, Cason, Sabato, Van Ransbeeck, Badje, Sepe, Valotti, Cunzi. All.: Pancaro.
SIRACUSA (4-2-3-1): Tomei; Daffara, Turati, Altobelli, Liotti (12’ Mangiacasale); Mancino, Palermo; Parisi, Marotta (12’ st Calil), Mazzocchi (26’ st Toscano); Bernardo (12’ st Scardina). A disp.: D’Alessandro, Bruno, Di Grazia, Giordano, De Silvestro, Spinelli, Grillo. All.: Bianco.
Arbitro: D’Ascanio di Ancona.
Assistenti arbitrali: D’Apice-Somma.
Ammonito: Gambaretti (C) al 37' st.
NOTE: spettatori 3008 (1182 paganti), incasso 22.263 euro. Angoli: 8-5 per il Catanzaro. Recupero: pt 0’, st 4’.


Video HighlightsCatanzaro - Siracusa 1-0, 35^Giornata Girone C
Marcatori: 23' Riggio

 Carlo Talarico