• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Miami: crolla ponte pedonale, auto schiacciate e diverse vittime

Lazio

MIAMI (FL), 15 MARZO - Un ponte pedonale è crollato su una strada nei pressi della Florida International University di Miami, schiacciando diverse auto in transito e causando alcune vittime. [MORE]

L’arteria in questione è la SW 8th Street, una strada a sei corsie e molto trafficata che unisce il centro della città alla zona delle Everglades, sopra la quale era stato installato un ponte da 950 tonnellate, 53 metri di lunghezza e 9 di larghezza (ma ancora in fase di ultimazione, essendone previsto il termine e l’inaugurazione nel 2019), destinato a prolungare un ramo della SW 109th Avenue per collegare il Modesto A. Maidique Campus della Florida International University con il piccolo sobborgo di Sweetwater, dove l’Università stima che abitino almeno 4.000 dei suoi studenti.

Immagini aeree divulgate dal Miami Herald mostrano i primi soccorritori sulla scena del disastro mentre cercano di aiutare le vittime ed individuare la posizione delle persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Le operazioni di estrazione dalle autovetture coinvolte sono però abbastanza complicate, dato che molti veicoli in transito sono stati letteralmente schiacciati dal collasso della pesante infrastruttura di cemento. Addirittura gli elicotteri dei networks televisivi che avevano iniziato a sorvolare la zona per effettuare riprese dall’alto sono stati fatti allontanare dalle forze dell’ordine, perché il rumore rischiava di coprire le grida delle persone seppellite e quindi ostacolarne la localizzazione. Sul posto vi sono ancora una grossa gru e numerose ambulanze per cercare di evacuare i feriti già soccorsi. Al momento, però, si contano almeno 5 morti, secondo quanto dichiarato dal Tenente Alejandro Camacho (portavoce della Florida Highway Patrol) e confermato dalla Miami-Dade Fire Rescue alla CNN.

La cronista locale Monique O. Maidan ha raccontato su Twitter di aver raccolto le testimonianze di alcuni lavoratori edili presenti sul posto, i quali avrebbero parlato di “fallimento ingegneristico”, considerando che il ponte pedonale era stato installato soltanto sabato scorso dalla Munilla Construption Management, a seguito delle pressioni del campus. L’opera è costata circa 14,2 milioni di dollari, finanziati dal Dipartimento dei Trasporti dello Stato federale.

Curiosamente, il fatto è accaduto proprio il giorno dopo una riunione tenutasi nella commissione parlamentare dedicata ai temi dei trasporti, dove cinque delegati della Florida si erano presentati per richiedere interventi urgenti ad alcune infrastrutture dello Stato, considerate a rischio.

 

Francesco Gagliardi

 

Fonte immagine: abc11.com