Migranti: Papa, atenei cattolici ne favoriscano l'istruzione

2
Scarica in PDF
Migranti: Papa, atenei cattolici ne favoriscano l'istruzione. Agevolino riconoscimento titoli. Formi...

Migranti: Papa, atenei cattolici ne favoriscano l'istruzione. Agevolino riconoscimento titoli. Formino leader per integrazione
ROMA, 4 NOVEMBERE - Il Papa auspica "che le università cattoliche adottino programmi volti a favorire l'istruzione dei rifugiati, a vari livelli, sia attraverso l' offerta di corsi anche a distanza per coloro che vivono nei campi e nei centri di raccolta, sia attraverso l'assegnazione di borse di studio che permettano la loro ricollocazione".

Lo ha detto nell'udienza alla Federazione Internazionale delle università cattoliche (Fiuc), alla quale ha anche suggerito che "approfittando della fitta rete accademica internazionale, le università possono anche agevolare il riconoscimento dei titoli e delle professionalità dei migranti e dei rifugiati, a beneficio loro e delle società che li accolgono". 

Papa Francesco ha anche raccomandato agli atenei cattolici  di "educare i propri studenti, alcuni dei quali saranno leader politici, imprenditori e artefici di cultura, a una lettura attenta del fenomeno migratorio, in una prospettiva di
giustizia, di corresponsabilità globale e di comunione nella diversità culturale". Anche in questo modo, suggerisce papa Bergoglio, l'università può svolgere il suo "ruolo di coscienza critica rispetto alle diverse forme di potere politico, economico e culturale"

InfoOggi.it Il diritto di sapere