Nicotera, si introducono in casa anziano e gli rubano la pensione

2
Scarica in PDF
NICOTERA (VIBO VALENTIA), 13 SETTEMBRE - Dopo averlo intimorito e minacciato con un coltello, due ma...

NICOTERA (VIBO VALENTIA), 13 SETTEMBRE - Dopo averlo intimorito e minacciato con un coltello, due malviventi hanno rubato la pensione di circa 800 euro che un anziano di oltre novanta anni aveva in casa. Il fatto è accaduto ieri mattina a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia.

I due soggetti, dopo aver forzato la porta di ingresso della vittima, si sono introdotti furtivamente nella sua abitazione, situata nel centro storico del paese. L’uomo ha avvertito dei rumori sospetti e, nel tentativo di verificare da dove provenissero, ha trovato davanti a sé i due individui. Dopo avergli sottratto la pensione, i malviventi sono fuggiti.

Ancora sotto shock, l’anziano è riuscito a contattare il 112. Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione, che hanno soccorso la vittima, ascoltato la ricostruzione dell’accaduto, e avviato le indagini.

Luigi Cacciatori

InfoOggi.it Il diritto di sapere