• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Nulla da fare per la neonata abbandonata tra i cassonetti a Palermo

Sicilia

PALERMO, 24 NOVEMBRE 2014 - Aveva attirato l'attenzione di un senzatetto con il suo pianto, la neonata trovata, ancora con il cordone ombelicale, in un borsone, avvolta in un lenzuolo e abbandonata accanto a un bidone dei rifiuti a Palermo.

Alcuni passanti avevano poi dato l'allarme ed erano intervenuti gli operatori, ma purtroppo non c'era niente da fare: la bambina era già deceduta. Ora si indaga contro ignoti per omicidio volontario: è stata disposta, per ulteriori accertamenti, l'autopsia sul corpo della piccola.[MORE]

Nel borsone dove la bambina è stata ritrovata, sono stati rinvenuti un paio di forbici insanguinate e una scarpa da adulto: questi elementi sono stati portati via dalle forze dell'ordine, per ulteriori indagini. Gli inquirenti hanno chiesto alla cittadinanza di presentare una segnalazione in procura, nel caso qualcuno avesse visto o sentito qualcosa.

Un appello è stato lanciato anche dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha chiesto agli autori del gesto di costituirsi, anche per farsi aiutare da chi di dovere. La notizia è in fase di aggiornamento.

(Foto blogspot.com)

Annarita Faggioni