Parlamento: nascono i gruppi di area popolare, a formarli membri di Ncd, Udc e Scelta Civica

by Elisa Lepone in Politica13/12/201413
Condividi Tweet Pin it

ROMA, 13 DICEMBRE 2014 – E’ stata ufficialmente inviata al Presidente della Camera Laura Boldrini e al Presidente del Senato Pietro Grasso la comunicazione della nascita dei due nuovi gruppi di Area Popolare che si sono costituiti in Parlamento.

La comunicazione ai due Presidente è stata effettuata da Maurizio Sacconi, Presidente dei senatori del Nuovo Centro Destra (Ncd), e Nunzia De Girolamo, capogruppo del Nuovo Centrodestra alla Camera. I due gruppi di Area popolaresono nati dall’unione dei membri del Nuovo Centrodestra e dell’Unione di Centro (Udc) con alcuni parlamentari e deputati aderenti a Scelta Civica e ad altre formazioni politiche, per un totale di trentotto senatori a Palazzo Madama e trentasei deputati a Montecitorio. I gruppi verranno formalmente insediati nei prossimi giorni.

Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e Coordinatore regionale Campania del Ncd, in merito alla nascita dei nuovi gruppi ha dichiarato: «Con la comunicazione della costituzioni dei gruppi parlamentari di Area Popolare ai Presidenti di Camera e Senato, si avvia finalmente quel percorso costituente di un grande partito popolare che rappresenterà le esigenze dei moderati italiani». Angelo Sanza, coordinatore della segreteria di Centro democratico, ha invece così commentato la costituzione dei due nuovi gruppi all'interno della Camera e del Senato: «La neonata Area popolare di Udc e Ncd si colloca nel centrodestra e nessuno può più far finta di non vederlo a meno di non volersi coprire di ridicolo. Mentre noi di Centro democratico e Democrazia solidale di Lorenzo Dellai, lavoriamo per rappresentare i moderati della coalizione di centrosinistra. Finite le ambiguità».

(foto www.altroquotidiano.it)

Elisa Lepone