Piazza Affari, Resoconto della giornata (15/03/2013)

2
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 15 MARZO 2013 – La settimana finanziaria si è conclusa con il Ftse Mib in fless...

MILANO, 15 MARZO 2013 – La settimana finanziaria si è conclusa con il Ftse Mib in flessione dello 0,43% a 16.061 punti. In lieve calo lo spread tra il Btp e il Bund tedesco, che è sceso a 314, rispetto ai 317 punti base di ieri, col tasso sul titolo del Tesoro al 4,60%. In flessione anche gli altri listini europei il Cac 40(-0,71% a 3.844 punti), il Dax 30 (-0,19% a 8.043 punti), il Ftse 100 (-0,61% a 6.490 punti) e Ibex 35 (-0,45% a 8.619 punti).

A Piazza Affari, in evidenza sull’indice principale, il titolo Bper (+10,48% a 6,01 euro). Chiusura mista per gli altri titoli del comparto bancario: Banco Popolare (+4,2% a 1,115 euro), Bpm (+3,6%), Mps (+0,14%) e Mediolanum (+0,13%). In calo Mediobanca (-3,02%), Intesa Sanpaolo (-1,7%) e Ubi (-1,06%).

Archiviano la seduta in rosso anche Generali (-2,93% a 12,94 euro), Fiat Industrial (-3,02% a 8,8 euro) ed Enel (-1,21% a 2,618 euro). Sul resto del listino, sopra la parità FonSai (+0,38% a 1,322 euro). Bene anche Milano Assicurazioni (+1,5% a 0,4137 euro) Unipol (+4,47% a 1,968 euro).

Rosy Merola


 

InfoOggi.it Il diritto di sapere