Piazza Affari, Resoconto della giornata (21/09/2012)

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 21 SETTEMBRE 2012 - L'ultima seduta della settimana si chiude con i mercati finanziari in pr...

MILANO, 21 SETTEMBRE 2012 - L'ultima seduta della settimana si chiude con i mercati finanziari in progresso. A Milano, Il Ftse Mib ha guadagnato l'1,02% a 15.991 punti, il Dax lo 0,84% a 7.451 punti, il Cac lo 0,59% a 3.530 punti e infine l’Ibex il 2,6% a 8.230 punti. Per quanto riguarda il differenziale tra il btp e il bund tedesco, oggi ha chiuso a 345 punti base contro i 341 di ieri, mentre il tasso sul decennale si è fermato al 5,04%.

A Piazza Affari, a trainare il paniere principale sul terreno positivo, il comparto dei bancari: Mps registra la migliore performance (+4,17% a 0,2448), bene Mediobanca (+3,29% a 4,21), Banco Popolare (+3,08%), Bene Intesa Sp a 1,256 (+2,53%) e Bpm +2,3%, Ubi +2,22%, rialzi sotto il punto percentuale per Bper +0,91% e Unicredit a 3,46 euro (+0,82%). Tra gli altri titoli, chiudono in progresso Telecom (+2,71%) e Mediolanum (+2,58%), Eni (+1,75%), Generali (+0,77% a 11,84). In flessione Tenaris (-1,24%), Fiat (-1,10%) e Ansaldo St (-1,07%). Sull'All Share ancora tiene banco Rcs che ha chiuso a 1,583 euro (+2,79%).  

Rosy Merola

InfoOggi.it Il diritto di sapere