Poesia. Versi di Walter Perri: “Il vento di stasera”
Resilienze Calabria Catanzaro

Poesia. Versi di Walter Perri: “Il vento di stasera”

sabato 20 novembre, 2021

Se c’è una categoria che ha fatto dell’amore un marchio di fabbrica è sicuramente quella dei poeti. Grandi scrittori di ogni tempo che hanno saputo trasformare meglio di chiunque altro questo sentimento in parole.

InfoOggi ospiterà nella rubrica Resilienze Walter Perri, Cantautore calabrese e Poeta ci delizierà in una sorta di magia che vogliamo presentare in questa piccola raccolta con cadenza settimanale.

Parole senza tempo che ben rappresentano l’amore in tutte le sue sfumature e che parlano direttamente al cuore e con il cuore.

Oggi il Cantautore e Poeta Walter Perri ci presenta:

L’ansia di liberarsi dal pensiero della persona che si ama ma che rende turbolente le nostre giornate, è la madre de “Il vento di stasera”. E’ una poesia che affronta con una relativa leggerezza una questione esistenziale spesso terribilmente seria. Del resto, la leggerezza dell’approccio, è spesso la misura migliore per affrontare i mali d’amore a cui, altrettanto spesso nella nostra esperienza tipicamente umana, tendiamo a dare significazioni drammaticamente esiziali rispetto al divenire della nostra vita e, non di rado (anzi quasi sempre) esagerando. Grazie per la lettura… Vi auguro un bellissimo fine settimana, assieme alle persone che sono nel vostro cuore.


Il vento di stasera

Al vento di stasera

ho dato i miei pensieri.

Li culla dolcemente,

come un zefiro gentile

e li accarezza piano

come brezza dell’estate.

Diventano armonia

nel turbine leggero

e accordano armonie

con le foglie fruscianti,

che pettegole e irridenti,

senza rispetto alcuno,

mi incalzano ciancianti

bisbigliandomi di te.

Il vento di stasera

sa cosa deve fare.

Io chiudo piano gli occhi

e più non ti ricordo.

Ti sei perduta, vinta,

smarrita in questo vento

che ha preso i miei pensieri

nel brunire di novembre.


Walter Perri

Autore