• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Premio ManaEnergy Awards 2013, Chieti si aggiudica la menzione speciale della Commissione Europea

Abruzzo

CHIETI, 27 GIUGNO 2013Il progetto “Chieti verso il 2020” (Chieti towards 2020) è stato premiato a Bruxelles, con una Menzione Speciale da parte della Giuria del ManagEnergy Awards 2013, durante la Settimana europea dell’Energia sostenibile (EUSEW 2013); si tratta di un’iniziativa della Commissione Europea che ha preso piede nel 2006 per incentivare i singoli cittadini e le realtà a livello nazionale e locale nella realizzazione degli obiettivi sull’energia rinnovabile fissati per il 2020, .

Il Premio ManagEnergy azioni per l’Energia a livello locale è nato, sempre dalla Commissione Europea, per premiare le piccole realtà locali che hanno dimostrato interesse per gli sviluppi energetici, ed è in questo caso Chieti ad avere la meglio con il suo ambizioso progetto che prevede di andare oltre gli obiettivi fissati dall’ UE - cioè la riduzione delle emissioni di Carbonio del 20% per il 2020 - e di ridurre al 31,2% le emissioni derivanti dagli edifici pubblici e dal sistema di illuminazione pubblico. L’obiettivo principale del progetto è quello di portare nuove sorgenti di energia e risorse della regione integrando le 104 realtà della Provincia nel Piano d’Azione dell’Energia Sostenibile.

‹‹Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento dall’Unione Europea›› ha dichiarato Antonio di Nunzio, Direttore Generale dell’ Agenzia Locale per l’energia e lo sviluppo ambientale (ALESA) ‹‹è un grande onore che il nostro progetto si ponga come esempio e speriamo di ispirare altre città e regioni d’Italia e nell’ambito dell’Unione Europea››.

Il progetto “Chieti verso il 2020” è il più grande investimento mai fatto nella Provincia di Chieti che prevede l’utilizzo di 92 milioni di euro su un ampia serie di sistemi di efficienza energetica e di sistemi di generazione di nuovi pannelli fotovoltaici, nuovi sistemi di riscaldamento, migliori sistemi di isolamento e l’installazione di rivestimenti termici ad alta efficienza e di sistemi di produzione di energia co-generativi e tri-generativi. Questo intervento è stato possibile grazie al supporto del Patto dei Sindaci istituito dalla Commissione Europea che comprende 5000 comuni.

Erica Benedettelli

[MORE]