Strepitoso successo per il Duo Bortolotto-Leonardi in concerto a Lamezia Terme - InfoOggi.it

Breaking News
  • Nuovi sbarchi di migranti nel sud Sardegna
  • Mediobanca acquisisce il 69% della svizzera Ram Active Investments
  • Maltrattamenti in asilo Vercelli, arrestate 3 maestre "Sberle, strattoni e trascinamenti"
  • Donna violentata e segregata per dieci anni a Lamezia Terme: arrestato cinquantenne
  • Black Friday, il centro Amazon a Piacenza annuncia lo sciopero
  • Mladic condannato per crimini di guerra dal Tribunale dell'Aja
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Strepitoso successo per il Duo Bortolotto-Leonardi in concerto a Lamezia Terme

Strepitoso successo per il Duo Bortolotto-Leonardi in concerto a Lamezia Terme
0 commenti, , articolo di , in Cultura e Spettacolo

LAMEZIA TERME (CZ) 13 NOVEMBRE - Grande maestria, eleganza di accenti e magnifiche sfumature di fraseggio al centro del concerto del Duo, costituito dalla violinista Laura Bortolotto e dalla pianista Francesca Leonardi, ospite della stagione musicale organizzata da Ama Calabria al Teatro Umberto di Lamezia Terme. Due autentici talenti nell’ambito del panorama della musica internazionale capaci di ammaliare la platea  offrendo un concerto magistrale scandito da un programma di grande intensità e fascino e imperniato su alcune pagine di capolavori di Beethoven e Strawinsky.



Il Duo, dotato di solidissima tecnica e spontaneità espressiva, si è subito misurato con sue capacità di intelligente complicità ed eccellenti abilità esecutive dei brani proposti evidenziando, per tutta la durata del concerto, personalità, duttilità interpretativa, interiorizzazione dei testi e perfetta padronanza degli strumenti musicali. In tal modo il Duo è riuscito a modellare ogni esecuzione nella sua dimensione più appropriata, accolta entusiasticamente dall’attento e qualificato pubblico, sempre pronto ad abbandonarsi a lunghi e meritati applausi, certo di essersi imbattuto in un due musicisti meravigliosi con cui gioire ed emozionarsi specie dopo la concessione di un bis finale di un brano di Gabriel Urbain Fauré.

Nonostante la giovane età, il Duo ha maturato un alto livello artistico nell’ambito di una splendida carriera coronata da successi internazionali. Laura Bortolotto, classe 1995, è tra le migliori promesse della nuova generazione violinistica italiana. Diplomata in violino a 14 anni al Conservatorio "G. Tartini" di Trieste con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale di merito, inizia gli studi di violino all’età di quattro anni con il maestro Domenico Mason. Nel 2011 ottiene il primo premio all’International Hindemith Competition di Berlino. Nel 2010, a soli 15 anni, vince, con il primo premio, il 29° Concorso Nazionale Biennale di Violino di Vittorio Veneto, il più importante concorso nazionale italiano di violino, risultando la più giovane vincitrice del concorso dalla sua fondazione (1962). Come solista, Laura Bortolotto ha già suonato con importanti orchestre di tutta Europa e ha tenuto centinaia di concerti nelle principali sale di tutto il mondo. Nel 2010 ha ricevuto dal Capo dello Stato Italiano Giorgio Napolitano l'Attestato di Onore di Alfiere della Repubblica "per le sue raffinate qualità di giovane violinista".

Francesca Leonardi è la prima pianista donna italiana a registrare per la prestigiosa etichetta Deutsche Grammophon. Nata a Milano nel 1984, si è diplomata in pianoforte con 10 e lode e menzione d’onore e musica vocale da camera, sempre con il massimo dei voti e la lode perfezionandosi, tra l’altro, presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e il Royal College of Music di Londra con Nigel Clayton e Roger Vignoles. Dopo aver debuttato a 16 anni con l’orchestra del Rosetum eseguendo il concerto K 415 di Mozart, si è esibita come solista con molte orchestre italiane ed estere. Nel 2007 è uscito il suo Cd con il 2° libro dei preludi di Debussy e Andante Spianato e Polacca Brillante di Chopin. Ha tenuto concerti per i più prestigiosi festival e nelle più importanti sale da concerto ed ha effettuato tournée in Giappone, Cina, Stati Uniti ,Sud America. Si è esibita nell’ambito di programmi radiofonici su Radio Popolare, Radio Classica, sulla Radio della Svizzera Italiana, Radio Vaticana, Rai Radio 3 e televisivi su Rai 1, Rai 3 e Rai 5; inoltre alcuni brani di un suo Cd sono stati inseriti nella colonna sonora del film del pluripremiato regista americano Steven Kroschel, “The Beautiful Truth” (2008).

Foto:Laura Bortolotto e Francesca Leonardi

Lina Latelli Nucifero

 

La fotogallery

Redazione

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image