Terremoto, Salvini: "Esenzione fiscale totale per tutte le persone che hanno perso tutto col sisma" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Pensioni: Di Maio “aboliamo pensioni d'oro sopra 4.000 euro”
  • Meteo: AAA Cercasi Estate. Attacco di temporali e grandine, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole
  • Ballottaggi: domani al voto 75 Comuni
  • Camorra: sequestrato arsenale. Armi da guerra in auto
  • 'Ndrangheta:operazione Aemilia, sequestro da 8 mln a clan Sarcone
  • Incidente stradale. Tragedia a Catanzaro: 4 20enni impattano contro guardrail morto un ragazzo
  • Tortu nella storia: corre i 100 in 9''99, inibito Mennea
  • Di Maio: "La vera lebbra è l'ipocrisia europea"
  • Salvini: Malta apra i porti a Lifelin
  • eline salva 400 naufraghi al largo della Libia
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Terremoto, Salvini: "Esenzione fiscale totale per tutte le persone che hanno perso tutto col sisma"

Terremoto, Salvini: \
0 commenti, , articolo di , in Politica

NORCIA, 11 NOVEMBRE - "Ai terremotati deve essere concessa l'esenzione delle tasse e dai pagamenti per tre anni e non solo la sospensione". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega Nord, che questa mattina si è recato in visita a Norcia e negli altri paesi dell'Umbria, delle Marche e del Lazio colpiti dai terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre scorso che hanno messo in ginocchio il centro Italia.

Il numero uno del Carroccio ha poi sottolineato che "Non basta la sospensione". "Questa gente colpita dal sisma di cui sono orgoglioso per la resistenza", ha asserito Salvini, "fra 3 mesi non avrà i soldi per per pagare le tasse per le condizioni in cui si trova. Errani dice che l'Europa non ce lo permetterebbe? Ma chi se ne frega dell'Europa".

Sulla vicenda della ricostruzione, Matteo Salvini auspica una sinergia di intenti con il Presidente del Consiglio: "Noi siamo noi. Noi siamo l'Italia". "Se Renzi è in guerra con l'Ue, allora si faccia carico anche di questa battaglia. Noi lo sosterremo", ha infine dichiarato.

Nel mentre, secondo quanto appreso, il nuovo decreto che contiene misure sul terremoto nell'Italia centrale è stato inviato alla firma del Quirinale. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, da Mantova ha lanciato un monito: "Ora dobbiamo tutti tendere una mano ai nostri concittadini che vivono nell'angoscia. Devono sentire accanto a loro il calore e la forza di una comunità".

Luigi Cacciatori

Immagine da facebook.com

Luigi Cacciatori

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image