Trump a Gentiloni: "L'Italia alleato vitale per gli Stati Uniti" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Giro d'Italia, a Piancavallo vince Landa, Quintana torna in rosa
  • Rai, il Dg Campo Dall'Orto ha rassegnato le proprie dimissioni
  • Rai, terminato incontro tra Campo Dall'Orto e Padoan: dubbi su permanenza del Dg
  • Legge elettorale, torna il patto Renzi-Berlusconi? Salgono quotazioni voto anticipato
  • Segrate, aveva sparato alla testa l'ex moglie e tentato il suicidio: entrambi morti
  • Egitto, attacco a cristiani copti: bilancio provvisorio tra i 25 e i 35 morti
  • Germania-Usa, i difficili rapporti tra Trump e Merkel tra i nodi principali del G7
  • Siria, raid Coalizione a guida Usa: uccisi almeno 35 civili
  • G7 di Taormina, confronto tra i leader. Gentiloni: "Chiediamo risultati"
  • Taranto: approdati 465 migranti
  • Trump: "war room" nella West Wing della Casa Bianca
  • Lamezia Terme, confiscata villa a esponente della 'Ndrangheta
  • Sri Lanka, almeno dieci morti per forte maltempo e valanghe
  • Segrate, spara alla ex moglie e tenta di suicidarsi
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Trump a Gentiloni: "L'Italia alleato vitale per gli Stati Uniti"

Trump a Gentiloni: \
0 commenti, , articolo di , in Estero

WASHINGTON, 21 APRILE - Il presidente Donald Trump, nel corso della conferenza stampa congiunta al dopo l’ incontro con Paolo Gentiloni, rilascia parole di stima nei confronti del premier italiano: ”Rinnoviamo sempre i profondi legami di amicizia che legano il popolo americano e quello italiano. Che affonda le sue radici nel contributo senza tempo dell’Italia alla civiltà, che risale alla Roma antica. Nel corso delle ere il vostro Paese è stato un faro di risultati artistici e scientifici che continuano tuttora. Da Venezia a Firenze, da Verdi a Pavarotti, mio grande amico. Queste relazioni sono diventate sempre più forti, con i nostri due Paesi diventati alleati vitali”.


Il premier Gentiloni commenta a sua volta: “È stato un incontro fruttuoso. Un onore essere qui alla Casa Bianca. Oggi rinnoviamo un’amicizia e l’impegno comune nella lotta al terrorismo. Saremo decisivi nel lavoro di stabilizzazione dell’Iraq dopo la sconfitta di Daesh”

I due politici sono stati avvisati in diretta dell’attentato di Parigi, e Trump ha immediatamente mostrato vicinanza alla Francia: “ «Condoglianze. Sembra terrorismo. Non finisce mai, dobbiamo essere forti e vigili»,. “Mi associo alle parole del presidente Trump per quello che è successo a Parigi: condoglianze e vicinanza al popolo e al governo francese, in un momento molto delicato a tre giorni dalle elezioni”, ha commentato il presidente del Consiglio.


Il presidente americano ha approfittato dell’incontro per ringraziare l’Italia per il suo ruolo di leadership nella stabilizzazione della Libia. E a Trump chiede di sostenere gli sforzi che l’Italia compie sia in chiave di gestione dei flussi migratori sia di contrasto all’Isis: “Insieme possiamo contribuire a stabilizzare il Paese”.


Maria Minichino


(fonte immagine iltempo.it)

Maria Minichino

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image