Ultim'ora. I carabinieri nella sede del Pd palermitano. Primarie annullate?

2
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PALERMO, 7 MARZO 2012 – Non si placano le polemiche legate alle primarie del Partito Democrati...

PALERMO, 7 MARZO 2012 – Non si placano le polemiche legate alle primarie del Partito Democratico svoltesi domenica scorsa. Alla vicenda-Faraone (di cui parlavamo ieri), i carabinieri sono entrati qualche ora fa nei locali di via Bentivegna, allo Zen, acquisendo gli elenchi degli elettori che hanno votato dopo che la Procura della Repubblica ha aperto un'inchiesta su Francesca Trapani, rappresentante di lista nel seggio per Fabrizio Ferrandelli, ed il compagno Maurizio Sulli.
L'ipotesi al vaglio degli inquirenti è che la donna fosse in possesso di circa cinquanta certificati elettorali - “deleghe”, secondo l'entourage del vincitore delle primarie – che sarebbero stati consegnati, insieme all'euro da versare in questo tipo di elezioni, agli elettori che si sono recati al seggio di via Rocky Marciano.
Dalla Procura ancora non sono trapelate informazioni chiare sui reati contestati, dato che la fattispecie di reato elettorale non è applicabile per le primarie.
Altri aggiornamenti nelle prossime ore. 

(foto: blogsicilia.it)
Andrea Intonti

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere